#1su5, l’ultimo tabù

alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger,#1su5 l'ultimo tabu, eiaculazione precoce

Quando mi è stato chiesto di parlare di questo argomento sono entrata in ansia. Non volevo accettare, ma poi ho pensato perché no? L’argomento è importante e non si deve nasconderlo, non può essere un tabù, l’ultimo tabù, il benessere della coppia è qualcosa che riguarda tutti noi ed è stupido far finta di nulla. “Si, ma che cosa dico?”, mi sono chiesta. Facile il rischio di scadere in sciocchi luoghi comuni da bar, ancor più forse quello di farsi prendere la mano da inutili terminologie scientifiche, entrambe erano situazioni dalle quali volevo stare alla larga. Volevo condividere questo argomento con qualcuno e raccogliere un po’ di pareri, sensazioni ed opinioni perciò ho pensato di organizzare una cenetta con le amiche e sentire cosa ne pensassero anche loro. Tra una forchettata e l’altra ho introdotto l’argomento (per chi ancora non avesse capito è di eiaculazione precoce che sto parlando)… dopo un paio di minuti in cui l’imbarazzo era palpabile nell’aria, Lucia ha deciso di rompere il ghiaccio (con sollievo di tutte le presenti ah ah ah)… per lei  il fenomeno è legato a come il maschio vive la scoperta della sessualità. Al senso di colpa delle prime esperienze individuali, al mancato sostegno degli adulti e non capire i cambiamenti del proprio corpo. Per Anna invece la causa è lo stress che produce ansia da prestazione, mentre Francesca è convinta che sia una questione di egoismo, il non aver a cuore la soddisfazione della propria compagna. Il momento più divertente della serata è stato quando Paola ha fatto outing, insomma questo problema lo aveva con il precedente compagno. Ha raccontato che era proprio una tragedia, il tutto si esauriva in un battibaleno, con seguito di paranoie reciproche. Ma non si è persa d’animo. Gli voleva molto bene, sperava di costruire un vita assieme, anche se poi la vita ha cambiato le carte in tavola e le cose non sono andate come desiderava. Ha preso la questione di petto, ma non ne ha fatto un dramma, anzi ha condotto il suo compagno a riscoprire il suo corpo, liberandolo dal senso di colpa e ad avere a cuore la soddisfazione della partner. E così con tranquillità e senza ansia sono riusciti a trovare un intesa soddisfacente per entrambi. E pensare, disse Paola, tra il sorriso e il riso, che il suo compagno voleva farsi la circoncisione, convinto che tale operazione facesse perdere un po’ di sensibilità e produrre un effetto ritardante.

Credo che dipenda molto dall’aspetto psicologico e da come si è vissuta la scoperta della sessualità ma anche da uno stile di vita. Penso che ciascuno debba capire da cosa può dipendere, se un problema di rapporto con l’altro sesso o se è legato a cause fisiologiche. Nel primo caso penso che la strategia di Paola sia vincente, nel secondo caso sarà necessario forse cambiare stile di vita, prendere in considerazione  anche la circoncisione, pensare a migliorare la respirazione per ridurre l’ansia, a fare esercizio fisico e mantenersi in forma, avere una alimentazione corretta. Ma, soprattutto, imparare a ridere, a prendersi meno sul serio, a prendere la vita con la giusta dose di leggerezza e, last but not least, a comunicare….persi tra la chat di whatsapp, gli status su Facebook e le board di Pinterest troppo spesso ci dimentichiamo di parlare con chi ci sta a fianco. Una parola è una carezza del cuore, pensateci. 

http://youtu.be/hx-jtOvxk2c

alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger,#1su5 l'ultimo tabu, eiaculazione precoce

alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger,#1su5 l'ultimo tabu, eiaculazione precoce

alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger,#1su5 l'ultimo tabu, eiaculazione precoce

alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger,#1su5 l'ultimo tabu, eiaculazione precoce

alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger,#1su5 l'ultimo tabu, eiaculazione precoce

alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger,#1su5 l'ultimo tabu, eiaculazione precoce

alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger,#1su5 l'ultimo tabu, eiaculazione precoce

alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger,#1su5 l'ultimo tabu, eiaculazione precoce

alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger,#1su5 l'ultimo tabu, eiaculazione precoce

Credits: Tumblr

FOLLOW ME ON:

Facebook || Twitter || Bloglovin

  • 0

    Overall Score

  • Reader Rating: 0 Votes

Share

You May Also Like

112 comments on “#1su5, l’ultimo tabù

  1. Dania
    settembre 25, 2013 at 9:31 am

    Un altro dei motivi per cui ti adoro Alessia è che non hai timore a parlare di nulla, e affronti ogni argomento con grande sicurezza e trasparenza.
    Ti ammiro.

    Un bacio

    NEW POST: VERSACE

    http://www.angelswearheels.com

    • The Chili Cool by Alessia Milanese
      settembre 25, 2013 at 10:56 am

      Grazie Dani, davvero! E’ proprio un bel complimento e lo apprezzo ancora di più perché so che parli con il cuore!

  2. francesca romana capizzi
    settembre 25, 2013 at 9:37 am

    E’ un problema che va affrontato, inutile tenere la testa sotto la sabbia. Si arriva ad una soluzione solo parlandone con la propria compagna o con il proprio medico.
    Bel post
    Don’t Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin’

  3. angela
    settembre 25, 2013 at 9:41 am

    hai selezionate delle immagini molto belle riflessive e contemporanee
    il tema trattato per quanto delicato l’hai colto in tutte le sfumature.
    credo che nell’ottica della psicologia del pensiero positivo ogni problema viene affrontato nel migliore dei modi anche quelli legati alla nostra intimità

  4. les amis
    settembre 25, 2013 at 9:46 am

    concordo con molte cose che avete detto :)

  5. Simona
    settembre 25, 2013 at 10:06 am

    Capisco l’imbarazzo nel parlarne…
    In Italia c’è imbarazzo nel parlare di tutto.
    ^_^

    Following Your Passion
    Following Your Beauty
    FYP @Twitter
    FYP Facebook Page
    FYP on Bloglovin’

  6. Carola
    settembre 25, 2013 at 10:16 am

    hai affrontato un tema molto delicato con le parole giuste, brava Ale, è importante parlare anche di queste cose! un bacione
    Carola

    Go
    to PursesintheKitchen

  7. lucia cimmino
    settembre 25, 2013 at 10:27 am

    Oggi tratti un argomento molto interessante.
    Ho letto attentamente e in parte sono d’accordo,scarterei subito l’ansia da prestazione,quella fa fare cilecca, e l’egoismo per il resto,stress,vita vissuta,alimentazione e scoperta del corpo femminile possono essere tutte cause di eiaculazione precoce.
    Credo nell’aiuto di uno psicologo per le forme gravi,quando dopo aver superato quanto prima detto il problema persiste.Ciao Alessia.

  8. Primula
    settembre 25, 2013 at 10:45 am

    Brava Alessia, è certamente ancora un tabù ed è giusto parlarne. Ti ammiro molto amche per questo, e per aver aderito alla campagna di sensibilizzazione in atto. Non ho questo problema, ma so che molti maschietti ne soffrono. Credo anch’io che innanzittutto sia un problema di carattere psicologico e di rapporto con l’altro sesso. Concordo in pieno con le tue osservazioni finali e trovo magica la frase finale.

  9. Antonella C'est moi
    settembre 25, 2013 at 11:19 am

    questi problemi vanno affrontati rivolgendosi a medici specializzati che possono offrire aiuto, secondo me molto è legato al fattore psicologico!!! un bacio

  10. Carolina
    settembre 25, 2013 at 11:21 am

    Bravissima tesoro, ne hai parlato in maniera chiara e senza remore come fai sempre del resot e questa è una cosa di te che adoro molto.
    Un bacio grande

    Carolina

    http://www.the-world-c.blogspot.com

  11. Marika
    settembre 25, 2013 at 11:35 am

    Che bel post Ale…parole sagge e molto profonde…hai trattato benissimo qst argomento…un bacio Marika
    che ne pensi del mio post?
    http://www.fashionsmile.it/fashion-blogger/luce-colore-fantasia/

  12. Anthea
    settembre 25, 2013 at 11:40 am

    Brava! mi piace come hai trattato l’argomento, senza timore ma con delicatezza…credo sia giusto usare i nostri canali social anche per parlare di problematiche sociali!
    Bella anche la scelta delle immagini!

  13. Elena Pititto
    settembre 25, 2013 at 11:54 am

    Brava Alessia! Non tutti ne parlerebbero! Mi piacciono moltissimo le ultime frasi.
    http://thelittledreamerbyep.blogspot.it/2013/09/pinko-hybrid.html

  14. Gloria
    settembre 25, 2013 at 11:54 am

    I didn’t really understand what it talks about (my italian is not very good :-( ) but seems an interesting subject!
    xoxo

  15. Irene
    settembre 25, 2013 at 11:56 am

    hai fatto bene a parlarne, inutile avere tabù di questo genere nel 2013!

  16. Lisa
    settembre 25, 2013 at 12:01 pm

    Hai trattato un tema importante e sicuramente per molti imbarazzante ed intimo con naturalezza e spontaneità sottolineandone gli aspetti principali. Credo anche io comunque che la cosa migliore da fare in questi casi sia parlarne con la propria compagna ed affrontare la situazione insieme, facendosi coinvolgere dall’affetto e dall’amore dell’altro!

  17. Greta
    settembre 25, 2013 at 12:26 pm

    hai fatto bene a parlarne Alessia ! e lo hai fatto nel modo giusto

  18. alessia sica
    settembre 25, 2013 at 12:36 pm

    è un vero peccato che sia ancora un tabù.. spero che parlandone le cose possano migliorare… hai trattato l’argomento in modo ottimo e sono contenta che l’abbia fatto :) brava!
    Baci
    Alessia
    The New Art of Fashion

  19. Daniela C
    settembre 25, 2013 at 12:44 pm

    Parlarne è il primo passo verso una possibile soluzione..come in tutte le cose!

    http://www.confessionsonacatwalk.com

  20. Roberta
    settembre 25, 2013 at 12:49 pm

    Ottimo argomento ed è giustissimo parlarne! bell’articolo :)

  21. Lilli
    settembre 25, 2013 at 12:50 pm

    Brava Alessia, mi è piaciuto molto leggere il post e come hai affrontato l’argomento. Anche per me è sempre necessario il dialogo ed il confronto, e soprattutto rivolgersi ad un medico se il problema diventa patologico anche per la coppia. Un bacione!:*

  22. Paola
    settembre 25, 2013 at 1:19 pm

    Questo post è bellissimo, hai parlato di un argomento tabù senza cadere nel linguaggio troppo tecnico, bravissima! Condivido le tue idee sull’argomento!

  23. Fabio C.
    settembre 25, 2013 at 2:03 pm

    Vorrei portare il mio contributo maschile a questa interessante discussione. Condivido pienamente sul fatto che da parte di noi uomini ci debba essere meno timore nel voler affrontare le tematiche della sfera sessuale sia da un punto di vista psicologico che medico. Soprattutto da un punto di vista medico se il ginecologo è una figura perfettamente chiara ad ogni donna l’andrologo è considerato dalla maggior parte degli uomini una figura mitologica.
    Nell’affrontare questi problemi poi noi uomini dovremmo avere più coscienza e coraggio nell’affrontarli con le nostre partner: il dialogo in una coppia fatta di persone intelligenti è spesso meglio della psicoterapia.
    Complimenti Alessia per questo intelligente post.

  24. Nicoletta blogger fashion
    settembre 25, 2013 at 2:09 pm

    Fantastica, hai affrontato questo argomento meravigliosamente, l’ hai reso leggero e credo che il tuo consiglio sul sorriso, sia la cosa migliore che abbia sentito, inerente all’ argomento.. brava.
    NEW POST: LO SCOZZESE DIVENTA FEMMINILE E GIOVANE

    FACCIADASTILE

  25. giuliana
    settembre 25, 2013 at 2:10 pm

    Alessia, che bello questo tuo post. Eh si bisogna superare anche questo tabù e per farlo bisogna parlarne e tu lo hai fatto molto bene in maniera molto intelligente. Brava!!

  26. borsadimarypoppins
    settembre 25, 2013 at 2:20 pm

    bellissime immagini cara!!!

  27. Silvia
    settembre 25, 2013 at 2:48 pm

    anche secondo me, come Anna, la causa può essere per lo stress che produce ansia da prestazione, un abbraccio SILVIA

  28. Paola Lauretano
    settembre 25, 2013 at 2:53 pm

    Argomento interessante, mi piace come ne hai parlato!
    Ti ho scritto su FB cara……

  29. Mia
    settembre 25, 2013 at 2:54 pm

    Hai fatto più che bene a parlarne , ti apprezzo per questo. Deliziosa l’idea di ascoltare opinioni altrui per darci più punti di vista sui quali trarre le nostre conclusioni :)

    Kiss ♥
    BecomingTrendy | Follow me on FB & Bloglovin’

  30. Marika
    settembre 25, 2013 at 3:01 pm

    tesoro sei una delle poche che riesce a trattare anche argomenti delicati e scomodi!!!
    bel post e sicuramente veritiero!!

  31. Salvo
    settembre 25, 2013 at 3:05 pm

    Cara Ale,
    complimenti per le tue conclusioni molto intelligenti, che denotano grande sensibilità di pensiero e d’animo!
    Kiss
    Salvo

  32. S
    settembre 25, 2013 at 3:08 pm

    Hai fatto proprio bene ad affrontare questo argomento!
    Anche se sarebbe potuto essere imbarazzante, lo hai trattato con tale delicatezza e leggerezza che è un piacere leggerti!
    Oltretutto è meglio essere informati su certe cose, non si sa mai dovesse capitare…;)
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

  33. Jessica
    settembre 25, 2013 at 3:26 pm

    Sei stata bravissima Alessia ad affrontare questo tema, soprattutto hai usato la giusta delicatezza, complimenti anche per questo post è sempre un piacere leggerti!
    Un bacione cara!

    The Fashion Heels
    Facebook
    Bloglovin

  34. Giusy M.
    settembre 25, 2013 at 3:35 pm

    Alessia ti faccio tanti complimenti, non solo perché hai deciso di parlarne ma soprattutto per come lo hai trattato. Un post ricco di opinioni, di riflessioni, scritto benissimo e con immagini davvero evocative. Che brava!

  35. Fabiola
    settembre 25, 2013 at 3:37 pm

    Penso sia giusto risolvere o almeno tentare di risolvere i problemi! Di tutti i generi ovviamente!
    Fabiola

    wildflower girl
    Facebook page

  36. mari
    settembre 25, 2013 at 3:44 pm

    complimenti Alessia, non è facile trattare determinati argomenti con delicatezza, sincerità e serietà, come hai fatto tu

    complimenti

    Souvenir d’estate….http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/sandali-artigianali-made-positano-by-corcione/

    Grazie

    Mari

  37. Greta Miliani
    settembre 25, 2013 at 3:47 pm

    Mi fa sorridere che nel 2013 un argomento del genere sia ancora tabù, ma hai fatto bene a parlarne con chiarezza e trasparenza, senza problemi!
    Brava!!

    Greta || In Moda Veritas

  38. Mery
    settembre 25, 2013 at 3:55 pm

    Hai esposto in maniera chiara l’argomento brava Alessia…

  39. carmen recupito
    settembre 25, 2013 at 4:03 pm

    Un tema che è ancora fortemente tabù. Gli uomini vedono loro stessi ancora come persone che “non devono chiedere mai” e questo produce anche nelle donne molto timore di aprire un argomento del tutto lecito quando sia ama una persona. Bravissima Alessia perchè ne hai parlato con leggiadria ed efficacia…complimenti davvero!

  40. The Lunch Girls
    settembre 25, 2013 at 4:04 pm

    Argomento molto delicato.. ma parlarne aiuta molte persone :)

    The Lunch Girls

  41. dawn
    settembre 25, 2013 at 4:21 pm

    good post,pictures are really good!!

    dawn
    http://www.dressmeperfect.com

  42. Fabrizia
    settembre 25, 2013 at 4:29 pm

    complimenti x la delicatezza con cui hai trattato l’argomento

  43. marghe
    settembre 25, 2013 at 4:30 pm

    anche io non avrei paura di affrontare un argomento come questo. credo nella comunicazione. e non penso che essere “finto- bigotti” porti a qualcosa!

  44. Maria Giovanna
    settembre 25, 2013 at 4:55 pm

    Hai trattato un argomento forte, ma l’hai fatto in una maniera perfetta!
    Maria Giovanna

    My Glamour Attitude – Fashion Blog
    Bloglovin
    Facebook
    Twitter

  45. maria grazia
    settembre 25, 2013 at 5:00 pm

    nn mi aspettavo un post cosi ma è stato bello leggerlo…il parlarne è sempre la miglior cosa

  46. Federica
    settembre 25, 2013 at 5:14 pm

    BraVA aLESSIA!!:) HAI parlato di un argomento molto interessante e delicato!!:) brava mi è piaciuto!!:) baciii

  47. Fabrizia
    settembre 25, 2013 at 5:20 pm

    Hai fatto bene a parlarne, i problemi vanno affrontati, non nascosti!
    Miss Hamptons espadrillas giveaway!!
    Ti aspetto su Cosa Mi Metto???

  48. TheFashionTwice
    settembre 25, 2013 at 5:25 pm

    è un argomento piuttosto delicato ma tu ne hai saputo parlare in modo egregio! bel post!

  49. Judit
    settembre 25, 2013 at 5:29 pm

    Hi!
    but good pictures!
    Judit kiss
    http://juditnailpolishblog.blogspot.hu/

  50. elisa
    settembre 25, 2013 at 5:29 pm

    Sono d’accordo con Fabrizia, dei problemi se ne parla!
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

  51. Virna - Ogniricciouncapriccio
    settembre 25, 2013 at 5:38 pm

    L’argomento è chiaramente spinoso, ecco perché spesso trovo ridicole le pubblicità come quella coi fiammiferi… Mi sembrano un po’ troppo “ridicole” per un argomento a cui molte persone sono spesso fin troppo sensibili!

  52. Virna - Ogniricciouncapriccio
    settembre 25, 2013 at 5:39 pm

    Chiedo scusa per la ripetizione di “ridicole”, volevo scrivere “inadatte” la seconda volta! ^^’

  53. Gianluca
    settembre 25, 2013 at 5:42 pm

    Hai fatto bene a parlare di questo problema! non bisogna vergognarsene!
    http://lifeiscooldiary.blogspot.it/

  54. martina
    settembre 25, 2013 at 5:43 pm

    Mi ci perdo nelle tue parole, nei tuoi racconti. E non vedo l’ora di arrivare alla fine perchè so che chiuderai in bellezza. Anche questa volta ho ragione a pensarla così. Bellissima la frase finale.
    marti
    http://www.glamourmarmalade.com

  55. dim_3fs
    settembre 25, 2013 at 5:51 pm

    Wow!!!! Great photos!!!!

    http://www.3forfabulousfashion.blogspot.com

  56. Donatella-Discovering Trend
    settembre 25, 2013 at 6:06 pm

    Mi piace come hai scelto di parlare di questo “argomento un pò delicato”. Ma alla fine il “problema” può essere reale e concordo con i pareri che hai dato alla fine del Post!

    ♥ NEW POST on Discovering trend: Nuovo progetto Amiche Blogger!

  57. mario s.
    settembre 25, 2013 at 6:11 pm

    Alessia bellissimo questo post. Parole molto belle e profonde. Un argomento trattato con delicatezza ma non in modo banale.

  58. mihaela pojogu
    settembre 25, 2013 at 6:19 pm

    Great subject, I think if this problem can’t be resolved with partner’s help a doctor must be consult.
    xo
    About women and not only Blog

  59. Maya
    settembre 25, 2013 at 6:25 pm

    the editorial it’s amazing :D, nice post

  60. Entrophia
    settembre 25, 2013 at 6:30 pm

    Capisco l’imbarazzo ma questo è uno spazio soprattutto per donne, no? E allora che ben venga sensibilizzare sull’argomento :) hai fatto benissimo, via i tabù! Il blogging è libero!

  61. Valeria Glamourday
    settembre 25, 2013 at 7:08 pm

    Sono questioni delicate, che sconfinano nel campo medico: una visita andrologica è consigliabile a tutti i ragazzi, fin dalla giovane età. Parlare dei problemi maschili, anche della sfera intima, è un passo avanti per poter risolvere problemi, anche futuri

    Glamourday
    Vistanozze Casa & Party

  62. The Water Lilies
    settembre 25, 2013 at 7:10 pm

    Complimenti Alessia, hai parlato di un argomento imbarazzante per alcuni e delicato per altri in un modo ammirevole. Crediamo che affrontare l’argomento col proprio compagno/compagna e se ce ne è bisogno anche con un medico, sia la soluzione migliore a prescindere dalle varie e ipotetiche cause! :)

    Le Liliesine
    http://www.saramustone.wordpress.com
    The Water Lilies F&L Blog

  63. Lucy
    settembre 25, 2013 at 7:34 pm

    Brava Ale, ottimo post! Lucy http://www.tpinkcarpet.com

  64. Emanuela
    settembre 25, 2013 at 8:09 pm

    Che bello questo articolo, cara Alessia: diretto, spontaneo, senza falsi pudori.
    Tu sei una splendida conferma di quello in cui credo: non è detto che le blogger debbano parlare solo di moda, sappiamo parlare di tante cose e il nostro mondo non è fatto solo di vestiti.
    Grazie per l’interessante lettura.
    Con stima,
    Manu
    Visit my blog A glittering woman
    Visit my Facebook page

  65. Anna
    settembre 25, 2013 at 8:29 pm

    Hai ragione è un argomento molto imbarazzante, ma non dovrebbe essere considerato un tabù. Io credo che a volte possa dipenderedallo stile di vita e da troppo stress

    Travel and Fashion Tips

  66. carmelita
    settembre 25, 2013 at 8:49 pm

    Apprezzo molto il “coraggio” che hai mostrato nel parlare di questioni così delicate e lo hai fatto nel modo migliore secondo me, ovvero affrontarlo con le amiche. Anche secondo me questo è un problema che va affrontato insieme oppure con un medico specializzato!

    CarmelytaWorld

    Pagina di Facebook : Carmelyta’sWorld

  67. Lola Finn
    settembre 25, 2013 at 8:52 pm

    Uuuhhh… :) very hot!
    Thank you so much for your nice compliment,dear!! <3

  68. My Vintage Curves
    settembre 25, 2013 at 9:15 pm

    Saggio consiglio quello di prendersi meno sul serio e ridere un po’ di più, di sicuro riduce l’ansia da prestazione!

  69. Jessica Neumann
    settembre 25, 2013 at 9:31 pm

    Un argomento che sicuramente deve essere affrontato, grande poste e con molto sicurezza sei riuscita a a parlare su questo!

    http://www.cultureandtrend.com/

  70. pfgstyle
    settembre 25, 2013 at 9:50 pm

    Hai trattato un argomento utile, i problemi di coppia rimangono spesso chiusi fra i pensieri.
    http://www.pfgstyle.com/2013/09/mfw-lezione-da-stella-jean.html

  71. IndianSavage
    settembre 25, 2013 at 10:00 pm

    Un argomento molto delicato e trattato in maniera eccellente!
    Davvero complimenti.
    The diary of a fashion apprentice

  72. maylovefashion
    settembre 25, 2013 at 10:03 pm

    E tu mi piaci proprio per questo, perchè riesci sempre ad argomentare su tutto senza cadere nella banalità e volgarità, e questo è problema che credo molti uomini anno finta di nulla e mettono la testa sotto la sabbia!

  73. carmen
    settembre 25, 2013 at 10:04 pm

    Cool!!
    Love those pics!!
    The green hair is wonderful!
    Kisses!

    http://www.eldiariodeshyris.blogspot.com

  74. Tirateladimeno Fashionblog
    settembre 25, 2013 at 10:16 pm

    mi piace tantissimo come scrivi, cara :* belle anche le foto che hai scelto

    http://tirateladimeno.blogspot.it/

  75. serena madhouse
    settembre 25, 2013 at 10:20 pm

    Ci sono un sacco di cose (problemi) in cui all’interno della coppia si evita di parlare e proprio quando dovremmo essere arrivati ad una complicità e confidenza tali che…niente ci dovrebbe spaventare e invece tutto ci divide…
    i motivi sono molteplici, a volte c’è l’egoismo, la paura di interrompere un tranquillo tram tram…mah… so che succede, ad un certo punto ci si trova immersi in un problema, ci si rende conto di esserci dentro da tempo e non si è fatto niente, non si è detto niente..
    ecco, il tema che affronti non fa parte dei problemi che devo affrontare ma…il modo in cui risolverlo forse è lo stesso di altri a me più vicini: aprire gli occhi e cercare di cancellare la distanza che si è creata con la persona con cui si è deciso di intraprendere un lungo cammino, che è lì così vicino eppure così lontano… ecco che ora ho citato anche Faraway so close, un pezzo di Nick cave che amo tanto..e che mi suggerisce di usare anche un po’ di sana ironia. Fa sempre bene!
    Brava Alessia, a presto
    sere

  76. Tr3nDyGiRL Fashion Blog
    settembre 25, 2013 at 10:49 pm

    Meravigliose queste foto veramente !
    mi farebbe piacere un tuo parere sul mio nuovo post
    ti aspetto —-> Tr3nDyGiRL Fashion Blog
    un abbraccio

  77. The Fashion Commentator
    settembre 25, 2013 at 10:51 pm

    Ciao Alessia! Direi che il problema è davvero molto complesso, ma visto il bombardamento di pubblicità che c’è in questi ultimi tempi ritengo sia giusto parlarne proprio per far capire che si può risolvere. Io sostengo la tesi che per una grande percentuale di casi dipenda tutto dallo stress. Bisognerebbe parlare di questi argomenti e problematiche già dalle scuole medie, una comunicazione chiara e diretta potrebbe evitare molti problemi in futuro.
    Buona serata!
    Ale

  78. tuttepazzeperibijoux
    settembre 25, 2013 at 11:00 pm

    Credo che ogni argomento possa essere trattato se nel modo giusto e con le parole adeguate, tu lo hai fatto!:
    anche da questo si capisce la sensibilita’ e l’impegno di ognuno di noi, è giusto parlarne ed e’ ancora più giusto spingere ad affrontare il problema che credo possa essere risolto solo mettendosi nelle mani di specialisti, anche l’impotenza é un tabù ancor più temuto e demonizzato;) servirebbero piu post come questo!
    baci elena

  79. vale
    settembre 26, 2013 at 12:00 am

    Post inaspettato, ma ha funzionato credo!
    http://www.larmadiodivenere.com
    https://www.facebook.com/pages/LArmadio-di-Venere/194517023983064

  80. cassandra make up artist
    settembre 26, 2013 at 12:30 am

    davvero complimenti per la capacità con cui hai affrontato un argomento così delicato!!

    http://cassandramakeupartist.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/cassandra.makeupartist.official.fanpage/

  81. Eleonora
    settembre 26, 2013 at 12:51 am

    Non bisogna vergognarsi di certe cose, anzi, bisognerebbe avere il coraggio di affrontare il problema, solo così si può risolvere.

    Once Upon a Time..

  82. Antonella
    settembre 26, 2013 at 12:53 am

    Il video che fiammiferi che hai proposto me lo ricordo, lo hanno trasmesso spessissimo in tv! Credo che tu abbia trattato un argomento molto importante nella coppia. Il benessere di entrambi – in ogni aspetto, anche fisico – è fondamentale perchè il rapporto sia vero e duraturo e far finta di niente è inutile e stupido. Bisogna parlare, certe cose oggi non dovrebbero più dirsi tabù.

    Nelslicious // Facebook // Bloglovin

  83. CRISTINA BENEDETTI
    settembre 26, 2013 at 1:33 am

    complimenti per avere affrontato questo argomento delicato con tatto e delicatezza..purtroppo molti uomini soffrono di questo problema ma non vogliono curarlo

  84. elisabetta bertolini
    settembre 26, 2013 at 1:51 am

    ahahahha che argomento tabù 😀 avevo un moroso che ne soffriva… era brutto ;(

    ELIZABETH BAILEY BLOG
    BLOGLOVIN
    twitter

  85. Mariapia Della Valle
    settembre 26, 2013 at 2:59 am

    Un argomento non semplice che hai trattato con eleganza e delicatezza!!! Brava!

    XoXo

    Mary

    New Post-> http://www.modidimoda-mapi.blogspot.it/2013/09/pics-of-week-2329-set-2013.html

  86. Dora
    settembre 26, 2013 at 4:00 am

    Complimenti per come hai trattato l’argomento. Purtroppo e paradossalmente comunicare è diventato sempre più complicato ma è sicuramente un buon modo per affrontare il problema.

  87. Wholesale Hero Costume
    settembre 26, 2013 at 7:57 am

    Loving this look,Absolutely gorgeous you are!!!here is my loved blog,i think maybe you are love too:

    Wholesale Hero Costume
    Wholesale Sexy Hero Costumes

    Keep in touch,best wish for you.

  88. Desirèe
    settembre 26, 2013 at 7:58 am

    complimenti davvero Ale per come hai trattato l’argomento, delicato e non così semplice!

    http://thefashionprincessblog.blogspot.it

  89. Paola
    settembre 26, 2013 at 8:39 am

    Ti auguro una buona giornata Ale!!!
    Kisssss

  90. fede
    settembre 26, 2013 at 9:00 am

    brava ale un post ben scritto su un tema che è ancora un tabu’ bisognerebbe parlarne di piu’ ed in caso rivolgersi ai medici specializzati per un aiuto
    I LOVE SHOPPING

  91. Caterina Salvietti
    settembre 26, 2013 at 9:22 am

    Forse io non ne avrei mai parlato sul mio blog, cmq ti ammiro!

  92. Eleonora
    settembre 26, 2013 at 9:37 am

    Sicuramente si tratta di un argomento forte ed imbarazzante, penso che di debba parlare ma non eccessivamente o si rischia di farne un dramma e di ricadere in un vortice di episodi simili tra loro.
    E’ un problema che tocca donne e uomini se pur con cause e conseguenze diverse, l’uomo ne risente tanto quanto la donna a mio avviso ma se c’è l’amore c’è tutto: anche la possibilità di risolversi. :)

    Un nuovo OUTFIT
    ti aspetta sul mio blog!
    Mi piacerebbe sapere che cosa ne pensi! :)
    http://www.it-girl.it
    Un bacione,
    Ele

  93. Effecoco
    settembre 26, 2013 at 9:42 am

    E’ importante e bello che se ne parli,posson9 uscire kolte cs interessanti e utili. hai fatto bene :)

  94. The Fashion Coffee
    settembre 26, 2013 at 9:49 am

    Me lo ricordo lo spot dei cerini!!! ehehe

    New post on The Fashion Coffee
    La Belle & Le Bad Boy

  95. lanciacoriandoli
    settembre 26, 2013 at 10:01 am

    Argomento spinoso questo, non sempre si riesce ad avere un dialogo proprio perché la cosa è imbarazzante sia per te che per lui. Insomma, già gli uomini non parlano tanto figurati se hanno voglia di affrontare un argomento simile! Forse basta prendere la cosa alla larga e piano piano arrivare al nocciolo della questione, così da non essere aggressiva e far abituare lui all’idea di parlarne poi insieme sicuramente si troverà una soluzione.
    Fortunatamente questo non è il mio caso, vivo la mia vita di coppia serenamente e su questo lato non potrebbe andare meglio! 😉

    Love&Studs

  96. La Pinta
    settembre 26, 2013 at 11:45 am

    Bel post Ale, molto diverso dai soliti! Mi è piaciuto molto per la sincerità e il valore che gli hai dato!! :)

  97. Annelicious
    settembre 26, 2013 at 12:25 pm

    E’ vero, spesso non si “parla” più, non c’è più la comunicazione verbale di una volta e questo mi spaventa!

    >> The Annelicious

  98. cristina
    settembre 26, 2013 at 12:26 pm

    very nice pics like it
    xx

    http://thedesire.es
    http://www.bloglovin.com/en/blog/9046219

    SORTEO de un precioso collar de Sueños de caramelo no te lo pierdas, suerte.

  99. Antonella
    settembre 26, 2013 at 2:03 pm

    Anche nel centro medico presso il quale lavoro ci sono affissi i cartelloni pubblicitari di questa campagna.. ma nonostante si provi a parlarne e si tenda una mano verso questo problema, rimane lo stesso un tabù. Sbagliatissimo.
    Brava tu che hai deciso di dedicargli un post.

    Antonella
    ALL GIRLISH AREAS
    FACEBOOK

  100. Alixia88
    settembre 26, 2013 at 4:03 pm

    Bisogna capire di che natura è e affrontarlo nel giusto modo, purtroppo la società ci vuole perfett e invece siamo esseri umani ognuno con le sue paure e debolezze!


    Ti va di passare dal mio blog?
    Aggiungimi su facebookLe chat gourmand su fb

  101. Giovanni Chirivì
    settembre 26, 2013 at 5:04 pm

    Ottimo post!

  102. dario fattore
    settembre 26, 2013 at 7:08 pm

    se posso permettermi e parlare di esperienza personale , io credo che dipenda molto dalla situazione , si lo stress ha la sua parte ma secondo me la mente la psicologia che si instaura in quel momento fa da padrone a questo “problema” . io ho avuto un episodio in cui ho avuto quanto sopra descritto e credo che in quel caso giocasse il fattore stress\psicologia , tutte le altre volte m è sempre andata bene , anche fin troppo !!! bell argomento comunque !!

    http://www.whosdaf.com

  103. Iris Tinunin
    settembre 26, 2013 at 9:49 pm

    ammiro il fatto che tu abbia deciso di parlarne: è vero che è un problema comune ma non è comune che venga affrontato!

    STYLOSOPHIQUE – Moda, Make Up & Lifestyle

  104. Caro*
    settembre 26, 2013 at 10:24 pm

    Great photos ! :)

  105. Cristina Lodi
    settembre 27, 2013 at 12:52 am

    brava Ale, i problemi vanno affrontati di petto

  106. the baG girl
    settembre 27, 2013 at 9:37 am

    il tuo post è scritto veramente benissimo e l’ultima frase entra di diritto nel mio quadernino degli appunti <3
    the baG girl
    the baG girl on facebook

  107. Vittoria Andrea Armaroli
    settembre 27, 2013 at 1:31 pm

    Bravissima Alessia! Hai affrontato un tema importante con le parole giuste. Non è da tutti.

    http://vanityvicky.blogspot.it/

  108. micol
    settembre 27, 2013 at 3:47 pm

    complimenti per l’articolo e le foto scelte!

  109. Pépa
    settembre 27, 2013 at 4:24 pm

    I believe this is not a tabu subject for a girl, we all talk about sex with our friends and gay friends, but for males I believe is a very delicate subject.

  110. Marianna De Luca
    settembre 28, 2013 at 3:44 pm

    Ti ammiro molto. Io non sarei riuscita a parlarne!

  111. G
    ottobre 9, 2013 at 11:51 am

    brava!!! hai fatto un post su un argomento difficile trattandolo benissimo!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *