Asus Zenfone 3: una storia, poche parole ed una giornata da raccontare, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger
,

Asus Zenfone 3: una storia, poche parole ed una giornata da raccontare

Asus Zenfone 3: una storia, poche parole ed una giornata da raccontare, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Albe che hanno il sapore di pomeriggi e mattine che paiono notte fonda. Vivo capovolta, senza un ordine apparente. Spettinata e con le ore di sonno che sono sempre troppo poche. Non ho una canzone preferita in questo momento ed è un peccato. Solo chi sa cosa significhi non avere una melodia, può capire come ci si senta manchevoli: è come se mancassero le parole che raccontano un momento. Quella canzone racconta qualcosa di voi, una parte del passato che in quell’istante avevate dimenticato, cogliendone addirittura i profumi. Una parte di presente che non sapete ancora bene decifrare, e lei ve ne traccia la rotta. E ogni volta che succede, mi emoziono davvero, è come se vivessi tutto più pienamente. Con il senno del poi, tutto sembra così semplice e ci scappa sempre da ridere. Perché? Perché abbiamo vissuto. E il bicchiere, a me, piace vederlo sempre mezzo pieno, traboccante. Meglio se con un aperitivo.
 
Non avere una canzone significa che manca qualcosa.
Non già le emozioni, che noi sappiamo emozionarci per due occhi scuri, una promessa, un fiore colto solo per fare piacere.

Significa che, in cuor nostro, stiamo cercando il modo per raccontarle. Tradurle in versi, anche in rima se preferite, donare ( e forse individuare, per davvero) un ritmo che sappia scandire – ma ancor più assecondare – le nostre giornate frenetiche.

Il mio lavoro mi lascia poco tempo libero.
O meglio a volte mi lascia molto tempo libero, altre volte mi fa semplicemente sognare di poter leggere un libro, mollemente adagiata sul divano, mentre guardo un film su Netflix aspettando che lo smalto asciughi. E così se è vero che di necessità si fa virtù mi sono più volte trovata a riflettere sul significato del tempo. Sul suo valore. Sulle sue infinite forme.

Sto prenotando il taxi per venerdì mattina con l’augurio di non perdere il treno delle 5. Sto ascoltando Parov Stelar ed è già dipendenza. Sto scrivendo qualcosa che voglio leggiate presto. Sto bevendo uno spritz e mangiando patatine e anche le uova strapazzate e la pizza senza mozzarella e i semi di chia nello yogurt la mattina. Sto dipingendo le unghie di rosa perché sono un po’ stufe del rosso – anche loro, come me. Sto aspettando che l’acqua nel bollitore sia calda per la mia tisana delle cinque. Sto organizzando il viaggio a Milano e quello a Roma e sognando già la prossima destinazione per le vacanze di Pasqua. Sto pensando a quanto lungimirante possa essere la forza di volontà a quanto lontano ti possa portare a quanto felice ci si possa sentire sebbene i piedi e le gambe a fine giornata facciano male, stanchi per i troppi squat e i km percorsi liberando la mente ed i pensieri.

Sto attendendo qualcosa di bello che nulla ha a che vedere con le mie aspettative ma con la capacità di sorprendermi di questa vita e di crederci. Incondizionatamente, dannatamente. Sto pensando alla primavera mentre rispondo ad una mail e pianifico i post della prossima settimana. Sto riflettendo sul significato di perfettibile, di quanto il mio concetto di tempo lo sia mentre instagrammo cibo e aggiorno lo status su Facebook. Sto disquisendo con le amiche sulla dolcezza di certe parole, della zuppa di zucca, del maglione bianco di lana grossa, del mio nuovo paio di stivaletti che adoro al miele alla libertà che si impara anche quella – o forse soprattutto quella – alle foto che devo riordinare fra un wetransfer ed un dropbox, a una cascata di palloncini allo sleep dress perfetto alla pioggia che finalmente se ne sta andando, che noi qui abbiamo da scattare.

Asus Zenfone 3: una storia, poche parole ed una giornata da raccontare, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Asus Zenfone 3: una storia, poche parole ed una giornata da raccontare, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Asus Zenfone 3: una storia, poche parole ed una giornata da raccontare, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Asus Zenfone3: la vita da blogger attraverso uno smartphone, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Con me, nelle mie giornate frenetiche da blogger, c’è l’ultimo gioiello di casa Asus, quello ZenFone 3 che fa ben parlare di sé ( a ragione).

Zenfone 3 è indispensabile per la vita da blogger. Uno smartphone, o telefono intelligente che dir si voglia (quii il post con tutte le sue caratteristiche). Piccoli e discreti assistenti personali a nostra disposizione h24, in grado di rispondere alle mail, “tweettare” immagini live della sfilata, effettuare l’update del proprio status su Facebook, realizzare immagini e video clip di viaggi, eventi o persone, aggiornare il proprio blog in mobilità.

Certo è che lo smartphone ormai non è più SOLO un telefono, è a tutti gli effetti uno status symbol in grado di definire lo stile di chi lo indossa. L’unione stilistica di tecnologia e moda è connubio che da sempre affascina e seduce e non potrebbe essere altrimenti con Zenfone3 che ha dato vita alla cosiddetta Zenvolution, la nuova “era” tecnologica di Asus che descrive le caratteristiche di una nuova epoca in cui prestazioni al top e design accattivante sono solo le premesse di un prodotto dalla qualità eccellente.

E se è vero che condividere è il mantra del momento e che tra moda e tecnologia l’amore è ormai consolidato perchè l’una è l’anima lifestyle dell’altra girls segnatevi questo nome: Zenfone3, lo smartphone perfetto per affrontare con stile e affidabilità lo shooting e la riunione con i collaboratori, senza paura che lui ci abbandoni. Un po’ come l’uomo ideale.

Asus…alla ricerca dell’incredibile!

Asus Zenfone 3: una storia, poche parole ed una giornata da raccontare, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Asus Zenfone3: la vita da blogger attraverso uno smartphone, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Asus Zenfone 3: una storia, poche parole ed una giornata da raccontare, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Ph./Video Max Fiorindo

Share

20 comments on “Asus Zenfone 3: una storia, poche parole ed una giornata da raccontare

  1. ivana split
    febbraio 8, 2017 at 6:07 pm

    certo, smartphone non e piu solo un telefone, adesso posso essere anche un accessorio di moda…molto carino questo modello asos.

    Bellissime foto! Mi piace molto la tua storia di questa giornata…sembre scrivi bene…e io credo chi scrive bene, pensa bene.<3

    http://modaodaradosti.blogspot.ba/

  2. marina libero
    febbraio 8, 2017 at 8:12 pm

    Molto bello questo smartphone penso di regalarlo a mio marito

  3. Camilla
    febbraio 8, 2017 at 8:50 pm

    Wow, non avevo mai visto questo smartphone: sembra super!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

  4. Silvia
    febbraio 8, 2017 at 9:12 pm

    bellissimo outfit, come sempre!

  5. Salvo
    febbraio 8, 2017 at 9:33 pm

    Come già detto nel precedente post, domani vado a vedere l’Asus Zenfone 3, … “incontro ravvicinato” per eventuale acquisto!
    Salvo

  6. primula
    febbraio 8, 2017 at 10:45 pm

    Splendido post, foto meravigliose e bellissimo questo smartphone!

  7. margherita
    febbraio 8, 2017 at 10:48 pm

    Una meraviglia il video, splendido cellulare, molto fashion!

  8. Fabrizia
    febbraio 8, 2017 at 10:51 pm

    Mi piace davvero molto il design di questo smartphone!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

  9. Dragana
    febbraio 8, 2017 at 11:54 pm

    prima di tutto complimenti per il video, è eccezionale! invece il cellulare sembra davvero ottimo, poi io a casa ho tre pc Asus, perciò penso che sarebbe anche il momento di prendere un cellulare..
    un bacio

    http://www.mammaaltop.com

  10. Nickymywishstyle
    febbraio 9, 2017 at 1:05 am

    Ho il pc ASUS e la qualità è davvero eccellente, anche lo smartphone sicuramente oltre che bello esteticamente , sicuramente sarà ottimo,
    Tu sei molto elegante in questo post
    Buona serata

  11. Carmelita
    febbraio 9, 2017 at 9:49 am

    Assolutamente indispensabile per una blogger un telefono così!

    Carmelita
    http://www.styleoffmymind.com

  12. Vale
    febbraio 9, 2017 at 10:54 am

    Molto bello questo telefono e molto belle le foto =) Un bacione

    Fashion and Cookies – fashion and beauty blog

  13. Lyosha
    febbraio 9, 2017 at 12:21 pm

    oh that’s a nice phone indeed! lovely!

  14. elisa
    febbraio 9, 2017 at 3:16 pm

    Bellissima in questi scatti Alessia!!

    Ellysa

  15. Lyosha
    febbraio 9, 2017 at 4:33 pm

    very nice phone indeed. I love asus!

    Lyosha
    Inside and Outside Blog

  16. Martina
    febbraio 10, 2017 at 10:36 am

    Bellissimo telefono Ale, ma quello che mi incanta dei tuoi post sono le tue parole!
    Bravissima!
    Bacioni
    Martina
    http://www.pinkbubbles.it

  17. Greta
    febbraio 10, 2017 at 10:05 pm

    Bello il tuo smartphone, ma non me ne volere io sono amante Samsung, mi trovo splendidamente e non lo cambierei mai…..
    http://www.foodandbeautypassion.com

  18. Il tocco glam
    febbraio 11, 2017 at 3:06 pm

    Quante cose in contemporanea sanno fare le donne! Mi piace il tuo cellulare, lo proverei davvero volentieri!!

    Carmen
    Il tocco glam

  19. Federica Colombo
    febbraio 11, 2017 at 6:24 pm

    Sarei curiosa di provarlo! Mi piace molto il design! :)
    Federica – Kiki Tales

  20. Cristina
    febbraio 24, 2017 at 1:46 pm

    che bel cappotto :-) io non vedo l’ora di indossare il mio http://stileo.it/donna/abbigliamento-donna/giacche-e-cappotti-donna/cappotti-donna/trench-cristel_5806273 . Inverno sparisci!!!
    P.S. bello smartphone :-)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *