Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Fratinardi: un sogno chiamato shopping

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Il linguaggio della moda è talvolta un mistero per molte donne. Se al grido di “Do you speak fashion?” le più accolite risponderebbero con un convinto si, è altrettanto vero che per alcune il fascinoso mondo fashion rimane tuttora un mistero. Mistero che si fa ancora più fitto se si tratta di shopping online. Questa mini guida nasce quindi con l’intento di fornire alcuni metodi, principi e criteri da tenere a mente (o, se preferite, colorare sotto forma di allegri post it sul frigo!) per districarsi con eleganza nel variopinto mondo degli acquisti.

Nel mondo della moda la bellezza ha un ruolo di sicura importanza ma il nostro vero biglietto da visita è quello che indossiamo: ecco perché riuscire a districarsi in una giungla di suole rosse e tacchi altissimi, borse che diventano must have e intrecci di tessuti, forme e colori diventa indispensabile.

Avere uno stile che parli di noi, che dica al mondo chi siamo e il messaggio che vogliamo trasmettere è ormai fondamentale. Non di abbinamenti preconfezionati si compone infatti lo stile: è necessario avere chiara la differenza tra i vari modelli di calzature, saper individuare la borsa adatta ad ogni occasione, individuare i capi più adatti ad ogni tipologia di fisicità e i colori che più rendono giustizia al nostro incarnato.

Queste indicazioni vi aiuteranno a selezionare i capi indispensabili da avere nell’armadio per affrontare con stile l’autunno in corso, con uno spazio di rilievo per quanto riguarda l’organizzazione del vostro guardaroba che vi permetterà di avere bene a mente quello che possedete e quello che potrete acquistare con lo shopping.

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

La prima regola per uno stile invidiabile è proprio organizzare l’armadio: un cumulo di capi gettati senza ordine sul fondo del vostro guardaroba non vi aiuterà a costruire il vostro miglior biglietto da visita. Tre sono i criteri che vi consentono di fare ordine. Il primo è ordinare tutto per colori: sviluppare una coscienza cromatica vi permetterà infatti di avere un colpo d’occhio immediato e scegliere con più rapidità (e al mattino questa rapidità vi tornerà decisamente utile). Con un guardaroba organizzato sarà facile individuare il complemento più adatto per una giacca color senape, pescando senza esitazioni nel “reparto” dei colori che cromaticamente si abbinano al meglio al senape come beige, marrone e tabacco.

Giacche da un lato, jeans ripiegati in un altro e abiti al centro: se la vostra intenzione è suddividere invece i capi per tipologia (la mia preferita) quando dovrete comporre un outfit vi basterà sapere che potrete iniziare dal “capo base” come ad esempio un abito e successivamente indirizzarvi verso il complemento adatto (nel caso di un cappotto verso la zona riservata ai capo spalla).

Questa suddivisione vi aiuterà ad ottimizzare il tempo trascorso davanti all’armadio nel tentativo, spesso vano, di individuare quel trench mai indossato prima, talvolta nascosto tra un jeans ed un cardigan in cashmere.

Procedere per tessuto è la terza proposta di remise en forme del vostro guardaroba: se non siete tra quelle che si destreggiano tra un cambio di stagione e l’altro, è la soluzione che fa al caso vostro.

In questo modo sarà semplice distinguere tra i capi in lana e quelli in cotone, il chiodo di pelle dalla giacca denim che indossate nelle fresche sere d’estate.

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Una volta sistemato quello che già possedete è il momento per individuare i fondamentali per l’autunno 2016 e capire come abbinarli per una cifra stilistica davvero invidiabile.

Basta partire infatti dai capi basic per ottenere look di tendenza ed essere all’ultima moda. Ecco quindi, di seguito, i miei “ must have” da avere nell’armadio ad autunno iniziato.

  • little black dress: sì, ma rivisitato in chiave glam chic. Al classico abitino nero dalla linea basic si sovrappone un delicato velo di tulle con ricami in rilievo che lo rende assolutamente attuale e moderno;

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

  • faux fur: tra gli evergreen di sicuro successo c’è lei, la giacca in ecopelliccia. Per l’occasione si veste di una chiave romantica con rever, lavorazione jacquard, effetto ‘Camouflage’ e particolari in pizzo. Perfetta per quando le temperature sembreranno tendervi un tranello e i giorni che vi separano dal Natale andranno via via a diminuire;

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

  • mini bag: sdoganata la colore-mania è la volta del classico, quel nero così cangiante eppure sempre fedele alla sua allure chic. La semplicità è la sua cifra stilistica, che la renderà compagna ideale di outfit dal taglio sportivo con jeans e blazer ma anche il complemento perfetto per abiti da sera squisitamente eleganti;

 

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

  • decolletè: al bando il solito nero, la classica pump viene rivisitata in chiave fashion grazie all’audace colorazione lamè che la rende abbinabile con facilità a quasi tutte le sfumature del guardaroba autunnale, dal marrone al tortora, dal bronzo al senape e via dicendo.

 

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

  • cappotto: al bando colorazioni bonton, la strada si fa audace e privilegia l’audacia del rosso. Tagli lineari ad accarezzare la figura senza sottolineare e..et voilà, l’autunno sarà ai nostri piedi.

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

La soluzione, per me che ero alla ricerca di questi must have capisaldi dello stile, prende il nome di Fratinardi, lo store italiano che opera, come sicuro punto di riferimento nazionale, nel panorama fashion. La mia ricerca di capi ed accessori raffinati che donassero al mio stile un appeal da sogno è terminata quando al mio orizzonte fashion si è palesato Fratinardi.

Nato nel 1979 dalla passione per le calzature, che rappresentano la storia del brand, Fratinardi ha poi esteso la propria operatività al settore dell’abbigliamento e degli accessori. Attualmente l’azienda opera all’interno di sette punti vendita che costituiscono una tra le realtà commerciali più consolidate a livello nazionale.

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Dal 2013 Fratinardi è anche shop online. Al suo interno è possibile trovare proposte dalle collezioni dei più prestigiosi fashion designer, dedicate a Uomo, Donna e Bambino. Molteplici i brand trattati come Anna Rachele, Atos Lombardini, Ottod’Ame e Patrizia Pepe per la donna, Fendi, Fay e Hogan Junior per la proposta bambino, Tod’s, Armani jeans e molti altri per la moda uomo. Cruciale è l’ importanza che il Made in Italy ha per Fratinardi, scelta vincente che si rivela anche il criterio per le scelte di acquisto. Fratinardi è un salotto virtuale in cui la moda è protagonista con un gusto squisitamente italiano, in cui creare una cifra stilistica individuale è una sfida sempre nuova grazie alle proposte attuali e di tendenza.

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Fratinardi: un sogno chiamato shopping , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Share

26 comments on “Fratinardi: un sogno chiamato shopping

  1. Grazia Maietta
    ottobre 11, 2016 at 6:47 pm

    Che capi bellissimi!

  2. S
    ottobre 11, 2016 at 6:58 pm

    Io sto completamente in fissa con i ricami!!!
    bellissima selezione di look Ale! 😀
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

  3. Giulia Malano
    ottobre 11, 2016 at 7:06 pm

    Quanti capi interessanti!!

    http://julesonthemoon.blogspot.it/

  4. Ashley
    ottobre 11, 2016 at 7:07 pm

    Love this styling, lady!
    Happy Tuesday!

    -Ashley
    Le Stylo Rouge

  5. Silvia
    ottobre 11, 2016 at 7:53 pm

    ho visto parecchi capi che mi piacciono molto, io sono per crearsi il proprio stile e qui c’è l’imbarazzo della scelta!

  6. Camilla
    ottobre 11, 2016 at 7:55 pm

    Non conoscevo Fratinardi, sembra un ottimo sito!
    Ottimo il consiglio di organizzare il guardaroba, io lo faccio per tipologia di capi!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

  7. Salvo
    ottobre 11, 2016 at 8:33 pm

    Con i tuoi consigli sempre puntuale, esaustiva … perfetta!
    Passo parola!
    Complimenti
    Salvo

  8. Paola
    ottobre 12, 2016 at 12:34 am

    Super interessante questo store, I love shopping!!!!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself
    My Facebook
    My Instagram

  9. little fairy fashion
    ottobre 12, 2016 at 6:48 am

    Come sempre dai ottimi consigli.
    Ora vado a visitare questo store che non conoscevo. Kiss
    Ora sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com “Per me e le mie principesse Shopping online.”

  10. Martina
    ottobre 12, 2016 at 9:00 am

    Che meraviglia questi capi
    LA BORSA DI MARTINA

  11. Carmelita
    ottobre 12, 2016 at 9:25 am

    Ottima guida! Io il 90% dei miei acquisti lo faccio online! 😀

    Carmelita
    http://www.styleoffmymind.com

  12. Franci
    ottobre 12, 2016 at 10:55 am

    Io impazzisco per lo shopping on line… e non conoscevo questo sitooo!! Vado subito a fare un giretto! 😉
    Un bacione! 💕 F.

    http://www.lacivettastilosa.com/2016/10/not-only-black-white/

  13. serena madhouse
    ottobre 12, 2016 at 12:34 pm

    Sempre consigli e spunti molto utili.. io però questa stagione ho deciso di non investire troppo in abiti, piuttosto in forma fisica..vedremo come me la cavo!
    ;***

    serena

  14. Paola
    ottobre 12, 2016 at 1:19 pm

    Molto utili i tuoi consigli per organizzare il guardaroba e interessanti le proposte che hai selezionato!
    Non conoscevo questo store, vado a curiosare!
    Un bacio
    Paola ♡
    PollywoodbyPaolaFratus

  15. carmy
    ottobre 12, 2016 at 2:18 pm

    e a bhè mi è tornata la voglia di shopping 🙂
    un bacio

  16. Lilli
    ottobre 12, 2016 at 5:06 pm

    Faux fur e mini bag per me <3 Non conoscevo questo sito sai? Un bacio Alessia!:*

  17. Elisabetta Pagano
    ottobre 12, 2016 at 5:16 pm

    Mmm…interessante, un nuovo store dove sfrenarsi con lo shopping! baci

  18. donatella gaeta
    ottobre 12, 2016 at 6:49 pm

    ok aggiunto alla lista dei siti da tenere d’occhio per il mio shopping!

  19. Dragana
    ottobre 12, 2016 at 7:42 pm

    Devo rimediare con questo sito, visto che ultimamente faccio shopping solo per mio figlio 🙂
    Vado a dare un occhiata,
    Un bacio

    http://www.mammaaltop.com

  20. Graziana Santoro
    ottobre 12, 2016 at 7:46 pm

    Che proposte fantastiche! Questa si che è moda!!!!

  21. Carla
    ottobre 13, 2016 at 10:13 am

    Bellissime proposte… Però il tubino nero rivisitato sì ma non troppo!!!

  22. Maggie Dallospedale
    ottobre 13, 2016 at 10:29 am

    Fratinardi è una novità per me. Il vestito nero mi è piaciuto troppo.
    Un bacione
    Maggie Dallospedale Fashion diary – Fashion blog

  23. elisabetta bertolini
    ottobre 13, 2016 at 11:34 pm

    Ma quanto è figo l’abito??

    www elisabettabertolini.com

  24. Marina
    ottobre 14, 2016 at 11:27 am

    Anche io ordino l’armadio in base alla tipologia di capi! Vado a dare un’occhiata al sito!
    Baci,
    Marina
    http://www.maridress.it

  25. maria waleska
    gennaio 4, 2017 at 12:37 pm

    ottimo suggerimento, sito molto interessante!
    saluti
    MW
    http://personalshoppingmilan.com/

  26. D
    giugno 8, 2017 at 3:47 pm

    Lo ammetto non conoscevo Fratinardi e l’ho trovato davvero molto fornito, inoltre hanno un eccellente servizio di supporto all’acquisto. Grazie!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *