Museo Fulcis Belluno
,

Museo Fulcis: il Cadore ritrova Tiziano

Madonna Barbarigo opera del Tiziano

Museo Fulcis Il Cadore ritrova Tiziano

Cielo terso, le Dolomiti finalmente innevate dopo un lungo periodo di siccità, i colori magici e tonali del Cadore che tanto hanno ispirato Tiziano Vecellio, maestro innovatore dell’uso del colore nelle sue opere. La felicità prende forma in variopinte sfumature di una Belluno ancora addormentata mentre salgo le scale mobili che mi portano direttamente in centro città. Sono il Tiziano e le sue opere che per la prima volta escono dall’Ermitage di San Pietroburgo per ritornare, dopo oltre centocinquanta anni, in Cadore, ad affascinarmi, quel Tiziano che mi ha da sempre colpito per la sua maestria nell’uso del colore.

Se siete in zona non perdetevi la visita al Palazzo Fulcis De Bertoldi, il più importante edificio settecentesco di Belluno ora nuova sede delle collezioni storico artistiche dei Musei Civici di Belluno, sede inaugurata il 26 gennaio.

Qui trovate un piccolo assaggio di quello che potete respirare.

600 pezzi di una collezione distribuita in tremila metri quadrati di spazio espositivo, tra stucchi e affreschi settecenteschi, troviamo Bartolomeo Montagna, Domenico Tintoretto, Matteo Cesa, Andrea Brustolon, Marco e Sabastiano Ricci, Ippolito Caffi. E le preziose collezioni di porcellane, i rari bronzetti e le placchette rinascimentali, la raccolta di disegni e le incisioni di altissimo pregio.

Museo Fulcis Belluno

Museo Fulcis Belluno

Museo Fulcis Belluno

Museo Fulcis Belluno

Museo Fulcis Belluno

Museo Fulcis Belluno

Museo Fulcis Belluno

MuseoFulcis_026

Museo Fulcis Belluno

Per inaugurare il grande evento dall’Ermitage di San Pietroburgo è arrivata infatti, dopo oltre centocinquanta anni, la “Madonna Barbarigo”, capolavoro di Tiziano.

Nel 1850 è lo Zar Nicola I ad accaparrarsi la celebre collezione di quadri di Domenico e Alvise Barbarigo a San Polo, proveniente da palazzo Barbarigo della Terrazza a Venezia.

Museo Fulcis Belluno

Madonna Barbarigo opera del Tiziano

Dal 26 Gennaio al 1° Maggio 2017.
al Museo Fulcis De Bertoldi di Belluno

Museo Fulcis Belluno Museo Fulcis Belluno

© ms – riproduzione riservata

Share

19 comments on “Museo Fulcis: il Cadore ritrova Tiziano

  1. TruccatiConEva
    febbraio 9, 2017 at 7:03 pm

    Meraviglia pura!!! Sicuramente andrò a farci una visita!
    Baci

    TruccatiConEva

  2. martina
    febbraio 9, 2017 at 7:08 pm

    Bello questo museo, dovrei passarci vicino per andare a Domegge di Cadore. Ne approfitto, dovrebbe essere molto bello. Grazie per l’info.

  3. S
    febbraio 9, 2017 at 7:17 pm

    Bellissima mostra, da non perdere per chi è i quelle parti! 🙂
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

  4. Myriam
    febbraio 9, 2017 at 8:30 pm

    Che mostra meravigliosa!

  5. Silvia
    febbraio 9, 2017 at 10:31 pm

    uno dei miei pittori preferiti, se fossi più vicina ci andrei!

  6. Fabrizia
    febbraio 9, 2017 at 11:36 pm

    WOw che mostra favolosa!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

  7. Eleonora
    febbraio 9, 2017 at 11:44 pm

    Peccato essere lontana, sarebbe stato bello vederla dal vivo!

  8. Rosanna
    febbraio 10, 2017 at 2:21 am

    Interessante

  9. little fairy fashion
    febbraio 10, 2017 at 9:51 am

    Wow…che meraviglia! Kiss
    Nuovo post “San Valentino 2017 | Abito Azzurro o Tuta Bianca?”ora su http://www.littlefairyfashion.com

  10. Rossella
    febbraio 10, 2017 at 10:59 am

    Che meraviglia!!! Stupende opere d’arte!!
    http://www.glitterchampagne.com

  11. Chiara
    febbraio 10, 2017 at 12:59 pm

    Non ci sono mai stata!!!!
    kiss
    Chiara – http://www.shesinfashionblog.com

  12. Benedetta
    febbraio 10, 2017 at 5:10 pm

    Woow che meraviglia l’arte!!!!

    Be Happy with Fashion

  13. Lizzy
    febbraio 10, 2017 at 6:56 pm

    che capolavori!

  14. Marta
    febbraio 10, 2017 at 7:51 pm

    Mi piace l’Arte……ne approfitterò!!!!
    Baci e buona serata!!!
    Marta

    http://www.lagattarosablog.it

  15. Carmy
    febbraio 11, 2017 at 2:44 am

    che mostra interessante 🙂
    un bacio

  16. Valeria A
    febbraio 11, 2017 at 4:45 pm

    E’ bello andare per musei 🙂
    il nostro poi è un paese ricco di arte 🙂

  17. Enrica Sciarretta
    febbraio 11, 2017 at 6:32 pm

    l’arte è una cosa meravigliosa troppo spesso accantonata!

    blog: http://www.fashi0n-m0de.blogspot.it
    youtube: youtube.com/enricasciarretta-fashionmode

  18. vale
    febbraio 13, 2017 at 1:58 pm

    Che mostra meravigliosa, da visitare assolutamente! Baci

    Fashion and Cookies – fashion and beauty blog

  19. Salvo
    febbraio 13, 2017 at 5:06 pm

    Bellissimo post, complimenti per l’argomento trattato.
    Non conoscevo questo museo, pur conoscendo il palazzo a Belluno … ma non il suo contenuto!
    Andrò a visitarlo.
    Salvo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *