RICOLA75YEARS_05

Ricola l’originale: una storia d’amore lunga 75 anni

Ricola

Buon 75esimo compleanno Ricola l’Originale

Del mondo antico e del mondo futuro era rimasta solo la bellezza e tu, povera sorellina minore, quella che corre dietro ai fratelli più grandi e ride e piange con loro, per imitarli, e si mette addosso le loro scarpette, tocca non vista i loro libri, i loro coltellini, tu, sorellina più piccola, quella bellezza l’avevi addosso spontaneamente e la tua anima di figlia di piccola gente non ha mai saputo di averla perché, altrimenti, non sarebbe stata bellezza. Sparì, come un pulviscolo d’oro. Il mondo te l’ha insegnata. Così la tua bellezza divenne sua. Ma tu continuavi a essere bambina, sciocca come il passato, spietata come il futuro e, fra te e la tua bellezza posseduta dal potere, si mise tutta la stupidità e la crudeltà del presente. Te la portavi sempre dentro, come un sorriso tra le lacrime. Impudica per passività, indecente per obbedienza. L’obbedienza richiede di inghiottire molte lacrime. Il darsi agli altri, i troppi allegri sguardi, che chiedono la loro pietà.

E ora tu, bambina, anche se bambina forse non lo sei più da un pezzo e i jeans sdruciti li hai abbandonati distratta e senza farci troppo caso, con l’anima intrisa di vita e di emozioni e le dita intrecciate tra i capelli, respira. Lentamente, quasi in maniera esasperata, come se anche il tempo potesse fermarsi, per un istante. Inafferrabile come fumo che si confonde tra le note di un sax e le luci accese nella camera da letto al secondo piano di quella casa dalle persiane verdi. Respira, perché ci vuole tempo per imparare a non avere tempo, sì. È una continua lotta con le ore, i minuti e i secondi, con scadenze imprevedibili e, nonostante tutto, riuscire costantemente ad ingannare questo maledetto tempo. Ma perdere anche solo un minuto può farti perdere. Tutto ciò che puoi fare è vivere, ora, assaporando il gusto della libertà. E non c’è sapore più dolce.

E poi accade. In un sabato di febbraio, l’inverno ci prende con la sua potenza, i caldi tepori autunnali hanno ceduto il passo al vento gelido e, così, accade di sentire la voglia di coprirsi, di riscaldarsi e di alleviare la gola dai primi sintomi di raffreddamento.

È come fossi presa dalla ‘sindrome di Proust’ quando vedo sul bancone la confezione delle caramelle alle erbe Ricola. Penso ai giorni della scuola quando mamma mi raccomandava di coprirmi e lasciava in tasca le mie caramelle preferite, le Caramelle Ricola, con il loro sapore unico, inalterato nel tempo che ho amato e portato con me sin dal primo assaggio. Un amore che continua ancora oggi.

Fu Emil Richterich, fondatore e proprietario della pasticceria fondata nel 1930 della Richterich & Compagnie a Laufen, in Svizzera, spinto dalla sua passione per le erbe e aperto alla ricerca di nuove idee di prodotto, che inventò, nel 1940, la ormai leggendaria miscela di 13 erbe: ‘Original Ricola Herb‘.

Il marchio Ricola è facile da pronunciare in tutte le lingue del mondo ed è nato dalla geniale intuizione di abbreviare il nome ‘Richterich & Co‘. Laufen. Un nome di successo per identificare un prodotto che è un toccasana per la gola e per il palato. Una caramella alle erbe balsamiche che riesce a essere emolliente, rinfrescante per la gola, a profumare l’alito e a soddisfare la voglia di mangiucchiare qualcosa con pochissime calorie.

Ricola un successo internazionale

La chiave del successo di Ricola sono i suoi prodotti naturali e l’uso di erbe svizzere. Dato il rapido sviluppo dall’ingresso dell’azienda sulla scena internazionale, per far fronte alla crescita della domanda, sono stati contattati direttamente gli agricoltori di montagna che potevano garantire un apporto costante di erbe, tutte biologiche e coltivate nel rispetto dell’ambiente. Il successo fu tale che altri contadini di montagna hanno iniziato a piantare erbe per Ricola. Ora sono più di 100 le erbe coltivate biologicamente per Ricola all’interno della regione alpina svizzera.

Buon 75esimo compleanno Ricola l’Originale!

La ricetta è rimasta inalterata fin dalla sua invenzione nel 1940, conserva il medesimo gusto e la stessa forma in un prodotto unico che è divenuto il Best Seller di Ricola fin d’allora. Per celebrare il 75° anniversario, la Richterich & Co. Laufen ha prodotto un cristallo di zucchero alle erbe in oro vero, che si può vincere partecipando al concorso! Per ulteriori informazioni dai un’occhiata qui.


(*) articolo sponsorizzato.

I partnered with the brand to write this article but every word is mine

ricola l'originale una storia d'amore lunga 75 anni, alessia milanese, fashion blog, fashion blogger

ricola l'originale una storia d'amore lunga 75 anni, alessia milanese, fashion blog, fashion blogger

ricola l'originale una storia d'amore lunga 75 anni, alessia milanese, fashion blog, fashion blogger

ricola l'originale una storia d'amore lunga 75 anni, alessia milanese, fashion blog, fashion blogger

ricola l'originale una storia d'amore lunga 75 anni, alessia milanese, fashion blog, fashion blogger

ricola l'originale una storia d'amore lunga 75 anni, alessia milanese, fashion blog, fashion blogger

ricola l'originale una storia d'amore lunga 75 anni, alessia milanese, fashion blog, fashion blogger

ricola l'originale una storia d'amore lunga 75 anni, alessia milanese, fashion blog, fashion blogger

RICOLA75YEARS_12

 

Share

36 comments on “Ricola l’originale: una storia d’amore lunga 75 anni

  1. Luna
    marzo 11, 2016 at 4:21 pm

    Già 75 anni! Alla faccia!
    Auguri Ricola e altri milioni di questi anni, senza te nel palato non ci sarebbe più gusto.
    Chi non adora queste caramelle! Yummy! :)
    Bacio e buon weekend! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

  2. sara
    marzo 11, 2016 at 4:25 pm

    Buon compleanno Ricola, una caramella deliziosa!

  3. Graziana Santoro
    marzo 11, 2016 at 4:47 pm

    Adoro le Ricola! Che bontà!

  4. Federica Spinelli
    marzo 11, 2016 at 5:40 pm

    Mamma mia già da 75 anni, è un must questa caramella! baci
    Federica – Cosa Mi Metto???

  5. TruccatiConEva
    marzo 11, 2016 at 6:44 pm

    In questi giorni ne ho mangiate tantissime, perchè alleviano il mal di gola… le adoro!
    Baci

    TruccatiConEva

  6. Susyart
    marzo 11, 2016 at 6:52 pm

    interesting and ….wow impressive ☆
    myartrip.blogspot.com

  7. Valentina G.
    marzo 11, 2016 at 6:56 pm

    Quando ero bambina e mio nonno mi veniva a prendere a scuola mi portava sempre una caramella ricola … che ricordi

  8. S
    marzo 11, 2016 at 7:01 pm

    Buoneeee le Ricola!!! :9
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

  9. Lilli
    marzo 11, 2016 at 7:12 pm

    Ah io non sapevo avessero già quell’età!^^’ Da sempre le migliori e di qualità. Buon weekend Alessia!:*

  10. claudia piccirillo
    marzo 11, 2016 at 7:40 pm

    woooow bellissima la storia e che buone che sono le ricola. Non sapevo che il nome derivasse dall’inventore!!!

    claudia
    http://www.piccislove.com

  11. silvia
    marzo 11, 2016 at 8:40 pm

    sono buonissime e le uso in inverno quando ho la gola irritata, direi che sono una garanzia!

  12. Elisabetta
    marzo 11, 2016 at 8:50 pm

    Beh si queste caramelle sono buone e hanno in se anche una lunga storia e tradizione! Baci Elisabetta

  13. elisa
    marzo 11, 2016 at 9:06 pm

    una delle caramelle più buone in assoluto!

  14. Camilla
    marzo 11, 2016 at 9:47 pm

    Wow, 75 anni sono davvero tanti!
    A me piacciono molto le Ricola!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

  15. Primula
    marzo 11, 2016 at 9:59 pm

    La mia preferita da sempre!

  16. elena
    marzo 11, 2016 at 10:14 pm

    Che bello il testo e buon compleanno a Ricola!

  17. Raparapa
    marzo 11, 2016 at 10:28 pm

    Del mondo antico e del mondo futuro era rimasta solo la bellezza e tu. Credo che questa frase. What an inspiring article! Anyway what do you think about Indonesian batik fabrics style are very beautiful >>> http://www.raparapa.com/gambar-batik/ Thankiss :*

  18. Il tocco glam
    marzo 11, 2016 at 10:32 pm

    Sembra appena uscita perchè sempre attuale! E’ molto buona poi

    Carmen
    Il tocco glam

  19. Gloria
    marzo 12, 2016 at 2:10 am

    Buonissime le Ricola! Le adoro!
    un bacione cara
    Gloria
    the Glamour Taste

  20. pfgstyle
    marzo 12, 2016 at 3:26 am

    Carinissimo, ma sai che non sapevo nulla delle Ricola?

    http://www.pfgstyletravel.it/2016/03/11/maria-callas-apre-oggi-verona-mostra/

  21. BlocNotes Lifestyle
    marzo 12, 2016 at 6:35 am

    Buonissime e poi ci sono anche qui in America!!!

    Barbara

  22. Chiara
    marzo 12, 2016 at 9:19 am

    Ciao Alessia, io ho sempre adorato queste caramelle, anche le ultime versioni con nuovi gusti!!!!
    kiss
    Chiara – http://www.shesinfashionblog.com

  23. Federica
    marzo 12, 2016 at 11:02 am

    wow a me piacciono molto le caramelle Ricola, poi grazie perché è sempre bello leggere la storia!:) baciii

  24. Rita Talks
    marzo 12, 2016 at 11:37 am

    Wow non sapevo fosse così longeva! xoxo rita talks

  25. Roberta
    marzo 12, 2016 at 12:38 pm

    amo le Ricola..sono eccezionali e la pubblicità mi fa impazzire…troppo divertente..Bella la storia raccontata…mi piace conoscere cosa ci sta dietro

  26. Alixia88
    marzo 12, 2016 at 1:25 pm

    Buonissime le ricola, non sapevo avessero una così lunga storia!

    ♥ Alixia

  27. Salvo
    marzo 12, 2016 at 2:07 pm

    Quasi mi vergogno, … non ho mai assaggiato le caramelle “Ricola”, nonostante la grande pubblicità in TV.
    Come me, tanti altri miei Amici.
    Questa è la volta buona, mi fido di te, provo a gustarle e sicuramente passerò parola!
    Interessante il concorso.
    Salvo

  28. Lalu
    marzo 12, 2016 at 8:20 pm

    Una storia affascinante. Io le adoro e le compro ogni volta che ho mal gi gola, cioè sempre …
    Lalu
    http://Www.ilquadernodilalu.it

  29. COCOOLOOK
    marzo 12, 2016 at 11:33 pm

    Me encantan estos caramelos!!!
    Un beso, Alessia
    http://cocoolook.blogspot.com.es/

  30. Barbara
    marzo 13, 2016 at 2:55 am

    Già 75anni!! Mi piscciono troppo queste caramelle!!

    http://Www.larmadiodivenere.com

  31. Sara
    marzo 13, 2016 at 12:32 pm

    Buoneee!

  32. sara
    marzo 13, 2016 at 2:33 pm

    Sono buonissime, le adoro. Che bello il concorso!

  33. syrious
    marzo 13, 2016 at 4:01 pm

    woooow che storia bellissima
    il marchio è davvero splendido
    xoxo

  34. Elisabetta Bertolini
    marzo 13, 2016 at 8:29 pm

    Ciao super interessante questo post non sapevo tutte queste cose!! Bellissimo!! Sono entusiasta!

    http://Www.elisabettabertolini.com

  35. Nicky mywishstyle
    marzo 13, 2016 at 8:38 pm

    Le Ricola , che buone e che storiA
    Buona domenica

  36. Vale
    marzo 21, 2016 at 12:40 pm

    Adoro le Ricola ! Le compro spesso :) Baci

    Fashion and Cookies – fashion and beauty blog

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *