Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Style Corner: come indossare il foulard

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Un lembo di stoffa, la seta, che ha conquistato il mondo, affascinando regine, attrici, modelle, fashion icon o semplici amanti della moda come me. Un lembo di seta la cui storia comincia in Brasile, patria della seta firmata Hermes.Un quadrato di seta che passa per le mani, per la fantasia e per la matita di 50 artisti. Un quadrato di seta che prima di partire alla volta delle vetrine più chic del mondo viene immerso nel vapore affinché diventi incredibilmente morbido. Un lembo di seta che da decenni regala anche ad un semplice jeans e ad una tee grigia un’allure da diva.

Un quadrato di seta utilizzato dalla splendida Audrey come menù per le sue prime nozze. Un lembo di seta diventato sinonimo di eleganza e simbolo di un intero Paese, la Francia. Un quadrato di seta che si trasforma in cinta per il trench, in una fascia per i capelli in una giornata di pioggia, in un top per un aperitivo in spiaggia ed infine in una borsa. Un quadrato di seta tramandato da una generazione all’altra, dalla nonna alla mamma e poi alla figlia come fosse un gioiello. E forse lo è.

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

E in questo inverno, che spesso è sinonimo di giornate grigie e uggiose, e talora anche i nostri armadi si fanno catturare da colori e sfumature scure, è a lui che affido le mie richieste. Ravvivare tanto l’umore quanto le giornate è possibile inserendo nel nostro guardaroba accessori dai colori frizzanti, come ad esempio il foulard. I foulard, un po’ perché sono un accessorio che nel corso degli anni non è mai tramontato, diventando vintage, un po’ perché, pur essendo un capo alla moda, risulta anche utile per proteggere la gola evitando di farci ammalare per i repentini cambi di temperatura, è sempre presente nell’armadio di ogni donna.

Con un paio di piccoli accorgimenti lo si potrà sfoggiare con eleganza e stile, aggiungendo una nota di colore anche ad outfit dal sapore basico e quotidiano. Innumerevoli sono i modi di sfoggiarlo:  il foulard in testa è tornato infatti in grandissima voga.  Il turbante è un copricapo di origine orientale, andava molto di moda negli anni Trenta e Cinquanta (Greta Garbo, Rita Hayworth, Grace Kelly ne erano le più eleganti estimatrici). Ma oggi complici i grandi stilisti (Dolce & Gabbana, Stella Jean..), senza contare lo streetstyle, la moda di mettere un foulard in testa è tornata in auge a gran voce.

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

È da sempre un vero e proprio passepartout di stile: un foulard ben annodato risolve molte situazioni, è versatile e rende una donna sempre affascinante. Questo accessorio è in grado di rendere particolare qualsiasi look, anche il più serio o il più semplice, se poi si indossa con un pizzico di fantasia, ecco che diventa capace di regalare quel tocco magico ad ogni mise, da giorno e da sera.

Siete a corto di idee su come indossarlo? Ecco qualche dritta sui tanti modi di portare il foulard e su come intrecciarlo.

Bandana da pirata Prendete il foulard, formate un triangolo, posizionate il lato lungo sulla fronte e legate le estremità dietro la testa. L’effetto sarà molto country e casual ma se il foulard è molto lungo e magari plissettato ecco che diverrà incredibilmente chic.

Fazzolettino alla francese Se avete uno di quei foulard piccoli e quadrati utilizzatelo in questo modo: piegate il foulard a triangolo e poi ripiegatelo fino a farlo diventare una fascetta: ora passatelo intorno al collo e legatelo con un semplice nodo davanti sulla parte destra.

Annodato in vita Un look boheme per la primavera estate sarà facile da ottenere con un foulard indossato a mo’ di cintura. Perfetto su un paio di jeans o pantaloni Capri, realizzarlo è semplice: è sufficiente arrotolare il foulard più volte su se stesso, farlo passare nei passanti dei pantaloni e poi chiuderlo con un nodo, meglio se laterale.

Annodato ai capelli Molto romantico e di grande effetto, stile anni ’60, è il foulard indossato come fascia per capelli: piegatelo fino ad ottenere un fascia alta 4-5 cm, passatelo intorno alla testa e legalo dietro la nuca in modo che le estremità cadano dietro alla schiena. In alternativa potete utilizzarlo annodato alla coda di cavallo: raccogliete i capelli in una coda alta, fissateli con un elastico e sopra legateci il foulard.

Annodato come una diva Per ottenere un look effetto star di Hollywood, indossatelo in modo che la testa e i capelli siano coperti e passatelo anche intorno al  collo: abbinato a un paio di occhiali da sole maxi, il risultato sarà perfetto.

Legato alla borsa Non è detto che il foulard si debba per forza indossare. Può essere assolutamente trendy se legato al manico della borsa. Sono molte le star che hanno adottato questo sistema e bisogna ammettere che è un modo decisamente elegante e carino per ravvivare o impreziosire l’intero look.

Come scialle Se le dimensioni lo consentono, utilizzatelo come scialle poggiandolo sopra il cappotto come fosse uno scialle o una sciarpa. L’effetto chic sarà garantito ed il vostro look verrà ravvivato da una nota di colore.

Come ormai avrete intuito, il foulard si presta davvero ad un’infinità di soluzioni per il suo utilizzo. E voi, come preferite portarlo?

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

Style Corner: come indossare il foulard, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, quaranta locatelli foulard, a&a pelletteria

FOULARDQUARANTALOCATELLIJEANSSHAFTBORSAAEAPELLETTERIE_04

Per aggiungere una nota di colore al mio outfit odierno ho scelto di indossare un foulard dell’azienda campana www.quarantalocatelli.it, designed by www.antoh.eu facente parte della collezione ” Art Foulard”.  ll progetto art foulard è un connubio artistico che fonde le peculiarità di arte e moda, unendo l’estro creativo di Antoh Mansueto e lo stile senza tempo di A. Quaranta Locatelli, storico produttore di cravatte. Nel 2010 infatti il marchio napoletano “A.Quaranta Locatelli” (produttore di cravatte napoletane di lusso), ha scelto, su consiglio del designer Antoh Mansueto, di creare, con le immagini delle sue opere d’arte, una nuova collezione di sciarpe. Dovevano essere informali, in edizione limitata, non solo un design tessile, ma opere d’arte su seta, e belle da indossare. Fondamentalmente si è scelto di tornare allo spirito originario di Monsieur Hermes. Nel 1937 infatti Monsieur Hermès, ispirato al fazzoletto da collo indossato dai soldati di Napoleone, ha realizzato il suo primo modello di sciarpa di seta per le donne con dimensioni 90×90 cm. Hermes ha visto per la prima volta il  “quadrato di seta”, come la tela di un pittore. L’accessorio, quindi trasformato in un gioiello tessile, è diventato uno strumento di interessanti sperimentazioni artistiche, e uno straordinaria veicolo di espressione. E’ diventato un accessorio cult. Grandi artisti hanno dipinto foulard; ci limitiamo a citare Matisse e Dali. Dopo 80 anni, la maggior parte della produzione è codificata. Tuttavia, circa un decennio fa, la messa a punto di nuove stampanti laser, ha dato la possibilità di sperimentare nuovi soggetti, e questa è stata la circostanza che ha permesso di lanciare il progetto art-foulard con Quaranta Locatelli. Ogni nuova sciarpa deve essere, allo stesso tempo, un foulard di lusso di successo e un nuovo esperimento estetico. Questa dialettica è e resta la migliore garanzia della vitalità del progetto.

DENIM SHIRT X CAPE

JEANS SHAFT JEANS

COAT ZARA

BRACELET & BAG A&A PELLETTERIA

FOULARD A.QUARANTA LOCATELLI designed by ANTOH MANSUETO

FOULARD E-SHOP A.QUARANTA LOCATELLI – NAPOLI

SHOES ZARA

Share

41 comments on “Style Corner: come indossare il foulard

  1. Erika Swan
    gennaio 14, 2016 at 5:13 pm

    Carinissima la sciarpa!! Bella la borsa!!!
    Erika Swan
    http://www.thetrendfolio.com

  2. Frenzi
    gennaio 14, 2016 at 5:19 pm

    srupendo il foulard e ottimi i tuoi suggerimenti su come indossarlo!!

    Xoxo
    Frenzi

  3. federica Spinelli
    gennaio 14, 2016 at 5:22 pm

    che bello il foulard coloratissimo, da un tocco elegante a questo outfit già bello da sé!
    baci
    Federica – Cosa Mi Metto???

  4. Benedetta
    gennaio 14, 2016 at 6:35 pm

    Molto originale ed anni 60, mi piace da morire il modo in cui lo porti e i colori che hai scelto per il tuo look. Sempre al top! Buon anno in ritardo cara!

    http://www.daddysneatness.com/2016/01/guida-ai-saldi-invernali-2016.html

  5. Graziana Santoro
    gennaio 14, 2016 at 7:15 pm

    La pochette e il foulard sono carinissimi!!

  6. Silvia
    gennaio 14, 2016 at 8:30 pm

    a me piacciono molto i foulard ma non so mai come indossarli, grazie dei consigli, proverò!

  7. Nickymywishstyle
    gennaio 14, 2016 at 11:36 pm

    Il foulard e’un’ottima idea
    Buona serata

  8. Giuliana
    gennaio 14, 2016 at 11:39 pm

    Fantastico questo foulard, ma bellissimo anche il look!

  9. Raquel Boscá
    gennaio 14, 2016 at 11:43 pm

    I really loooove your scarf and the touch of red of the bag…you look amazing :-)

    kisses from Spain,

    http://looking4theblacksheep.blogspot.com

  10. Salvo
    gennaio 15, 2016 at 12:02 am

    Il “foulard”, questo “fazzoletto di seta” che quando incontra l’arte di stilisti come Hermès, Gucci e Roberta di Camerino, smette di essere un semplice fazzoletto e diventa un must have, un accessorio molto versatile, in grado di esaltare la femminilità e la sensualità di ogni donna.
    Ricco di giochi di trame, di decori, di fantasie colorate, il quadrato setoso è da sempre espressione di eleganza e ricercatezza, un corollario di moda talmente eclettico da prestarsi ad usi svariati.
    Anche per l’uomo il foulard è un accessorio spesso irrinunciabile, in grado di completare ed esaltare un look, oltre che regalare un tocco di classe in più.
    Conosco bene questo Brand essendo anche un appassionato di cravatte, Quaranta Locatelli è uno dei Marchi di cravatte e foulard di Napoli più importanti … di livello internazionale!
    A Napoli c’è l’eccellenza in questo settore, produzioni che sono considerate dai grandi della moda tra le migliori al mondo.
    Molto glamour l’outfit odierno e … splendido il foulard, che resta sempre un ottimo regalo!
    Salvo

  11. Ilenia's wardrobe
    gennaio 15, 2016 at 12:43 am

    I tuoi consigli sono ottimi e sicuramente li prenderò in considerazione… Un bacione :)
    Ilenia’s wardrobe
    http://www.ileniaswardrobe.com/

  12. Melange-Boutique Blog
    gennaio 15, 2016 at 1:21 am

    Look so beautiful your foulard. Love the way you do your hair style with it

    Melange-Boutique Blog by Noe&Lolita
    Instgram Melange-Boutique

  13. Carmy
    gennaio 15, 2016 at 2:19 am

    mette allegria questo foulard :)
    un bacio

  14. Gloria
    gennaio 15, 2016 at 2:47 am

    Mi piace questo look ed il foulard è stupendo!
    Baci
    Gloria
    the Glamour Taste
    Facebook | Instagram

  15. Anita Anota
    gennaio 15, 2016 at 3:03 am

    It’s a lovely look. And it’s a great idea to wear a foulard, beautiful!
    KIss kiss
    New post is up on my blog, take a look http://trendytips-trendygirls.blogspot.com

  16. little fairy fashion
    gennaio 15, 2016 at 7:32 am

    Con i foulard basta avere un po di fantasia.
    Ottimi suggerimenti…..kiss
    “Piumino e tulle per un weekend da principessa.” ora su http://www.littlefairyfashion.com

  17. Cristina
    gennaio 15, 2016 at 7:54 am

    Bello il foulard! Io ne ho appena comprato uno vintage e I tuoi consigli sono perfetti :)
    Buona giornata
    Cristina

    https://libellulasite.wordpress.com

  18. ilbellodiesseredonna
    gennaio 15, 2016 at 12:32 pm

    a parte che mi piace moltissimo la fantasia del foulard e mi piace come lo hai sistemato in entrambi i modi

  19. Franci
    gennaio 15, 2016 at 1:00 pm

    Il foulard da un tocco di femminilità incredibile, soprattutto portato a raccogliere i capelli!
    Un bacione! F.

    http://www.lacivettastilosa.com/2016/01/casual-stripes/

  20. Eleonora
    gennaio 15, 2016 at 1:08 pm

    Bellissima come sempre Ale! <3

    XOXO,
    Eleonora
    It-Girl

  21. KLAY
    gennaio 15, 2016 at 1:25 pm

    bellissima Alessia… mi piace come indossi il foulard… riporti indietro nel tempo e poi come sempre hai una classe come poche..
    complimenti
    http://www.chepostdici.com
    Klay

    • The Chili Cool by Alessia Milanese
      gennaio 15, 2016 at 2:54 pm

      Grazie mille Klay <3

  22. vale
    gennaio 15, 2016 at 1:38 pm

    Adoro i foulard, consigli ottimi e molto bello il tuo look, sono colori che ti donano un sacco ! Baci

    Fashion and Cookies – fashion blog

  23. Giuliana
    gennaio 15, 2016 at 2:26 pm

    Il foulard è proprio speciale! Bellissimo e stupendamente portato!

  24. rashmi
    gennaio 15, 2016 at 2:27 pm

    Ottimi o tuoi consigli. il foulard è stupendo! Veramente molto bello!

  25. lidia nicolis
    gennaio 15, 2016 at 3:01 pm

    Splendidi i colori di questo foulard. Mi piace un sacco come l’hai indossato nella prima foto.
    Buon fine settimana.
    Lidia

    http://www.lidiasbag.com

  26. laura
    gennaio 15, 2016 at 3:49 pm

    Il rosso ti dona tantissimo!!
    bella idea
    http://www.agoprime.it

  27. Meggy Fri
    gennaio 15, 2016 at 3:58 pm

    Quanto charme in questo foulard di seta, lo indossi magistralmente e dona a tutto il look veramente un tocco glam.

  28. Lilli
    gennaio 15, 2016 at 4:47 pm

    Mi piace annodato come una diva, perchè tu lo sei Ale, che classe! Sei bellissima ed amo le scarpe <3 Un bacio e buon weekend!:**

  29. Riccardo Onorato
    gennaio 15, 2016 at 6:58 pm

    Io preferisco i foulard piccoli usati al collo in stile anni 70.
    Sinceramente, sarà forse che ne ho vissute davvero troppe, ma il foulard in testa mi fa venire in mente altre cose, non proprio felicissime.

    Riccardo | wwww.guyoverboard.com

  30. Luna
    gennaio 15, 2016 at 8:35 pm

    Tanti bei e pratici consigli su come interpretare il foulard per caratterizzarlo un po’ di più in base ai nostri look. Il tuo è un capo bellissimo e come lo indossi di uno chic impeccabile. L’intero outfit si sposa perfettamente con il protagonista e Ale, togli sempre il fiato. Niente da aggiungere. :)
    Un bacione e buon weekend! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

  31. GI.
    gennaio 15, 2016 at 9:36 pm

    molto interessante questo progetto di foulard d’arte! e tu sei perfetta ad interpretarlo al meglio!
    un bacio Gi.

    new post
    http://f-lover-fashion-blog.blogspot.it

  32. Alix Niyonkinzo
    gennaio 16, 2016 at 12:35 am

    love your style! This look is SO cool and you are just pulling it of!

    / Alix N,
    @ http://www.acommonobsession.com

  33. Monica & Tatiana
    gennaio 16, 2016 at 11:11 am

    Hai ragione, il foulard è un accessorio molto chic che riesce a dare quel tocco dettagliato e ricercato ad un look semplice. A noi piace portarlo alla francese, ma anche anni ’60 e perché no, spesso anche come complemento del manico della borsa.
    Bello il tuo look. Soprattutto la borsetta *.*.

    Buon weekend.
    Monica & Tatiana.

    Ambitionofstyle.blogspot.com

  34. Mariateresa
    gennaio 17, 2016 at 4:03 pm

    Bellissimo outfit! Mi piace il modo in cui hai indossato il foulard
    Un bacione,
    Mary
    http://fashionsecretsofaprettygirl.blogspot.it/

  35. Fashion Dupes
    gennaio 17, 2016 at 11:52 pm

    Mi piace tantissimo il primo modo che ci hai mostrato! Devo provarlo!
    Fashion Dupes

  36. elena
    gennaio 18, 2016 at 8:29 am

    Bell’idea indossare un foulard in questo modo!!
    Annodato come una diva mi ha sempre fatto impazzire, lo trovo sexy ed elegante.
    Grazie per le idee Ale!
    Elena
    http://signorinaclub.ru/molecular-jeweler-cristian-fenzi/

  37. Davide di Padova
    gennaio 18, 2016 at 1:02 pm

    molto interessanti i tuoi consigli sui diversi modi di indossare il foulard

  38. ivana split
    gennaio 18, 2016 at 5:53 pm

    bellissimo il foulard….ottimi consigli!!!
    mi piace da morire questo look denim….adoro il tocco di rosso con i tacchi e la borsa rosso!!!!!

    http://modaodaradosti.blogspot.ba/

  39. Gianina
    gennaio 19, 2016 at 7:44 am

    Very interesting combination of colors. I like it very much :)

    Check out my blog: http://www.theminxivixen.com

    xoxo Gianina

  40. MilanoTime
    febbraio 16, 2016 at 4:14 pm

    Favolosa <3
    baci
    Dili
    New post on: http://www.milanotime.net/happy-valentines-day/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *