,

Carpisa: portafogli primavera – estate 2019

La bella stagione è da sempre sinonimo di sole, colore e rinnovamento. Soprattutto quest’ultimo aspetto è quello che spinge le case di moda a creare abiti e accessori ogni anno nuovi e diversi. Indipendentemente dal budget in vostro possesso, però, non occorre spendere tutti i vostri risparmi ad ogni cambio di stagione ma, grazie ai piccoli dettagli sottolineati dagli accessori, sarete in grado di creare un look sempre alla moda senza dissanguare il portafoglio.

Tendenze primavera – estate 2019

Quest’estate è da vivere all’insegna del revival: dalle stampe anni ‘70 ai colori tenui anni ‘60 con qualche tocco dei brand anni ‘80, se avete nell’armadio qualche pezzo di vostra madre o vostra nonna è il momento di tirarlo fuori! Proprio questi abiti, lasciati per lungo tempo nell’armadio, saranno il vostro must per la stagione entrante: insieme a modelli dal taglio più moderno, possibilmente in tinta unita o dai colori abbinati, creeranno degli outfit perfettamente alla moda, pur senza spendere eccessivamente.

Contrariamente alle altre estati, dove l’eccessivo era d’obbligo, la nuova stagione è fatta di sobria sperimentazione per cui nessun problema nell’indossare mix particolari (sia nei materiali che nei colori e nei modelli), purché il tutto venga fatto secondo le regole del buon gusto. Anche gli accessori seguono queste tendenze: si possono trovare esempi di borse (tendenzialmente o molto piccole o molto grandi) dalle forme particolari con tonalità tenui, scarpe di stampo classico con maxi fantasie o gioielli vistosi in materiali diversi.

Portafogli

Tra i vari accessori, un ruolo importante, anche se spesso sottovalutato, lo riveste proprio il portafoglio, eterno compare, se non sostituto, delle nostre borse. Provate a pensare a una bella donna, o a un bell’uomo se preferite, vestito di tutto punto che tira fuori un portafoglio sbiadito o rovinato. Sicuramente, indipendentemente dal contenuto dello stesso, potrebbe non farvi una buona impressione, almeno momentaneamente. Proprio per questo motivo è bene prestare attenzione anche a questo accessorio.

Pur rimanendo un oggetto fondamentale del nostro outfit, molto più dei gioielli per intenderci, il portafoglio deve essere pratico e deve sapersi adattare ad ogni occasione, al punto che può arrivare ad avere la forma di una tracolla.

Carpisa

La collezione dei portafogli Carpisa per lei riflette alla perfezione sia i trend tipici della nuova stagione calda 2019, che le caratteristiche di praticità e flessibilità: il nuovo borsellino donna, che sia semplice portamonete o portafoglio poco importa, può essere usato per ogni occasione, dalla spesa alla serata elegante.

Non troviamo mai due modelli perfettamente uguali, ma ogni disegno, dai più elaborati ai più semplici, è il frutto di un accurato studio stilistico volto alla creazione di un piccolo gioiellino di funzionalità ed estetica al quale tutte possiamo accedere.

D’accordo con la moda di questa stagione che vuole le borse o molto grandi (come ad esempio le shopping bag) o molto piccole, alcuni modelli, grazie all’aggiunta di manici e mini tracolle, hanno leggermente modificato la loro funzione, da semplici contenitori di tessere e denaro a veri e propri borselli.

Che sia con colori tenui o con tinte più accese, le tonalità sono quelle tipiche della stagione: rosso, blu, nero, bianco, per non parlare poi dei toni pastello. Torna la moda pop: oltre ai portafogli tinta unita nelle nuance proposte, i borselli donna, che siano in pelle, in tessuto, con cerniera o a busta, si tingono di fantasie tropical, geometriche o animalier.

Qualunque sia il tipo di accessorio che scegliete, che sia capiente quel tanto da contenere tutto ciò che vi passa per la testa, o piccolo per avere con voi solo lo stretto indispensabile, la collezione portafogli Carpisa farà sicuramente al caso vostro. Per un’estate all’insegna della novità, con un occhio sia alla qualità che al giusto prezzo.

Share

One comment

  1. Cristina
    maggio 13, 2019 at 1:10 pm

    che bella collezione, le loro borse mi piacciono da tanto tempo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *