Just you and Blu: il coraggio di essere se stessi , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, sigaretta elettronica

Just you and Blu: il coraggio di essere se stessi

Just you and Blu: il coraggio di essere se stessi , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, sigaretta elettronica

Rabbì, che cosa pensi del denaro?” chiese un giovane al maestro.
“Guarda dalla finestra”, disse il maestro,” cosa vedi?”.
“Vedo una donna con un bambino, una carrozza trainata da due cavalli e un contadino che va al mercato”.
“Bene. Adesso guarda nello specchio. Che cosa vedi?”.
“Che cosa vuoi che veda rabbì? Me stesso, naturalmente”.
“Ora pensa: la finestra è fatta di vetro e anche lo specchio è fatto di vetro. Basta un sottilissimo strato d’argento sul vetro e l’uomo vede solo se stesso”.
Siamo circondati da persone che hanno trasformato in specchi le loro finestre. Credono di guardare fuori e continuano a contemplare se stessi.
Non permettere che la finestra del tuo cuore diventi uno specchio.

A volte non ci rendiamo conto di quanto la vita sia breve, ma vale la pena viverla cercando di essere qualcun altro? Oppure nel modo in cui gli altri decidono per noi? Sicuramente no.
Essere se stessi, essere originali ed affermare ogni giorno la propria unicità è fondamentale per non cadere mai nella trappola delle sovrastrutture e delle maschere costruite ad arte per camuffarsi ma che in realtà ci rendono solo immensamente infelici.
Ma essere se stessi non è facile. Soprattutto perché siamo stati abituati fin da piccoli a seguire dei canoni precisi: comportarci in un certo modo, rispondere in una determinata maniera, mostrarsi accondiscendenti anche quando non si è d’accordo con qualcuno, camuffare i nostri difetti per piacere di più ed una serie di altri atteggiamenti che ci hanno insegnato soltanto “perché così si fa”.
Crescendo, ci pensa la società, attraverso i media ed il marketing, a dirci in che modo dobbiamo vestirci, quale musica dobbiamo ascoltare, cosa dobbiamo mangiare e tutte le tendenze che dobbiamo seguire per essere al passo con i tempi. Il risultato è che entriamo a far parte di un unico gregge che seguiamo con cura per timore di non essere accettati.

just you and blu

Ma in tutto questo “noi”, con i nostri pensieri, i nostri difetti, le nostre opinioni, le nostre capacità, la nostra vera natura, dove siamo? Riflettiamo sulla nostra condizione attuale: quanti di noi si sentono come burattini nelle mani di qualcun altro? Credo che molte persone si trovino, consapevoli o meno, in questa situazione.
Eppure la fedeltà verso se stessi è una condizione necessaria se si vuole ottenere la propria realizzazione . Pensiamo a tutte le soddisfazioni che si ottengono quando facciamo qualcosa con l’autentica volontà di farlo, oppure quando ci sentiamo liberi di esprimere la nostra opinione senza temere il giudizio degli altri o ancora quando abbandoniamo la paura di manifestare le nostre debolezze. Essere se stessi vuol dire essere unici e sentirsi liberi di mostrare al mondo la propria unicità.

Just you and blu
Già, ma Come si fa ad Essere se Stessi?
Il motto “conosci te stesso” era diffuso già nell’antica Grecia, come dimostra la scritta sul tempio dell’Oracolo di Delfi. La conoscenza di se stessi è il pilastro di tutte le virtù ed è il primo passo importante da fare se si vuole vivere sempre in modo autentico .
Non puoi essere te stesso se non sai come sei fatto perchè è ovvio che puoi essere fedele al tuo sé solo conoscendolo. Senza la conoscenza di te stesso rischi di vivere una vita in cui nulla è autentico. Quindi è necessario sapere chi sei, cosa vuoi e quali sono le cose migliori per te senza lasciarti influenzare da alcun condizionamento esterno.

BluIT_IG_May_2
In una società in cui la maggior parte delle persone tende ad uniformarsi con la massa, l’originalità è una virtù oramai quasi rara. Molto spesso essere originali è una questione di coraggio perché significa distinguersi e differenziasi dagli altri e quindi esporsi di più ai loro giudizi. Sicuramente è più facile restare nascosto nella zona di comfort che ti sei costruito intorno e nel quale passi inosservato, ma sei sicuro che tutto questo ti rende felice?
Essere originali, inoltre, significa anche essere disposti a correre dei rischi perché le cosiddette “pecore nere” non sempre vengono viste di buon occhio ed è per questo che si corre il rischio di essere esclusi a causa della propria “diversità”. Ma è davvero un rischio? Personalmente ritengo più rischioso reprimere la propria creatività solo per il timore di essere incompresi e mal giudicati.
Se ti guardi intorno, puoi notare che le persone che hanno avuto il coraggio di differenziarsi, sono quelle che nel corso del tempo hanno ottenuto anche più soddisfazioni nella vita perché hanno potuto esprimere fino in fondo quel potenziale creativo che molti non ha il coraggio di mostrare.
È proprio sul coraggio di essere unici ed esprimere la propria unicità si fondala campagna pubblicitaria di Blu e della sua sigaretta elettronica divenuta ormai un autentico must have tra le fashion victim e non solo.

BluIT_IG_May_X4
E allora. Raccogli i capelli in una coda bassa è scomposta, un po come te. Grida al mondo la tua unicità attraverso oggetti che dicano chi sei, e qual è il tuo stile, la tua essenza.
Il mini abito. Rosso. Con piccoli, quasi impercettibili, ricami in pizzo. Talmente bello che ti viene voglia che sia capodanno, ora e subito. Un sorriso appena accennato. Senza mascara, con il viso che profuma di nuova vita. Con la sera che preannuncia libertà, tra i capelli e le pieghe della mia anima irrequieta. Con la disinvoltura di chi ha l’eleganza nell’anima, senza perdere in naturalezza. Con il blu, sempre. E la sua raffinata cromia interrotta da sottili fili dorati. Calici di vino bianco ghiacciato. La luce del sole che si scompone in minuscoli brandelli di nubi, tra le colline a nord di Udine.
Con un faro, il vento ed il profumo della mia Blu che si libra nell’aria come nuvola di desideri.
Solo io, e la mia Blu.
Just you, and Blu.

Just you and Blu: il coraggio di essere se stessi , alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, sigaretta elettronica

Just you and blu

Just you and blu

Share

45 comments on “Just you and Blu: il coraggio di essere se stessi

  1. Mery of the style
    maggio 20, 2016 at 9:19 am

    Me encanta el post, un besazo guapa.

  2. Maggie Dallospedale
    maggio 20, 2016 at 9:44 am

    Hai ragione! La vita è troppo breve per viverla in base alle regole dettate dagli altri!
    Baci
    Maggie D.
    Fashion Blog Maggie Dallospedale fashion diary

  3. giuliana
    maggio 20, 2016 at 10:16 am

    Che figata, mi intriga!

  4. misscarrie79
    maggio 20, 2016 at 10:38 am

    Fortunatamente non ho questo vizio ma consiglierò la sigaretta elettronica ai miei amici fumatori!
    Kiss
    http://misscarrie79.blogspot.it/2016/05/curvy-casual-chic-with-yoek.html

  5. lidia nicolis
    maggio 20, 2016 at 11:20 am

    Hai perfettamente ragione, essere originali, quindi se stessi, sta diventando un evento sempre più raro per molti.
    Buon fine settimana!
    Lidia

    http://www.lidiasbag.com

  6. ilbellodiesseredonna
    maggio 20, 2016 at 11:25 am

    mi piace molto l’introduzione , essere se stessi in questa società è molto difficile .. comunque io trovo la sigaretta elettronica un ottimo alleato per smettere di fumare, molto elegante come forma

  7. Federica Spinelli
    maggio 20, 2016 at 11:38 am

    Hai proprio ragione, non è così facile riuscire ad essere sempre se stessi con tutti i canoni che impone la società, però bisogna impegnarcisi e riuscirci! baci
    Federica – Cosa Mi Metto???

  8. stylentonic
    maggio 20, 2016 at 12:16 pm

    Ready to try it! 😉

    stylentonic.com

  9. Luna
    maggio 20, 2016 at 12:26 pm

    Ha un design troppo figo, da provare!
    Mhuà! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

  10. Benedetta
    maggio 20, 2016 at 3:05 pm

    Bellissime parola assolutamente vere..bisogna avere il coraggio di vivere la vita sempre a modo proprio!!!
    Be Happy with Fashion

  11. Martina
    maggio 20, 2016 at 4:13 pm

    E’ vero, ci vuole coraggio ad essere unici!
    Bel post Ale!
    Baci<3
    Martina
    http://www.pinkbubbles.it
    NUOVO POST

  12. TruccatiConEva
    maggio 20, 2016 at 4:34 pm

    Mi piace da matti il racconto che apre questo post Alessia… fa riflettere 🙂
    Un bacio

    TruccatiConEva

  13. alessandra
    maggio 20, 2016 at 4:43 pm

    Concordo pienamente con te, bisogna essere sempre se stessi
    http://www.alessandrastyle.com

  14. S
    maggio 20, 2016 at 6:24 pm

    Bellissimo post, molto profondo,
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.itmi trovo del tutto d’accordo con te (vabbè fumo a parte^^)!

  15. S
    maggio 20, 2016 at 6:25 pm

    Bellissimo post, molto profondo, mi trovo del tutto d’accordo con te (vabbè fumo a parte^^)!
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

  16. Luisa Napolitano
    maggio 20, 2016 at 6:38 pm

    bel post!

  17. Camilla
    maggio 20, 2016 at 7:22 pm

    Non è semplice conoscere se stessi, ma quando ci si arriva la vita cambia sicuramente in meglio!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

  18. Blery&Ily
    maggio 20, 2016 at 7:55 pm

    Ciao Alessia hai proprio ragione, la vita è troppo breve per non essere vissuta come noi vogliamo. A volte si è costretti a fare delle scelte, ma bisogna viverla sempre come si vuole.
    Baci
    Blery&Ily
    http://www.thesprintsisters.com

  19. silvia
    maggio 20, 2016 at 8:02 pm

    io ho smesso da cinque anni, ma la consiglierò ai miei amici fumatori!

  20. Lilli
    maggio 20, 2016 at 8:46 pm

    Bellissima l’dea della campagna ma ancor di più ho apprezzato tantissimo le tue parole Alessia, una lettura che avevo bisogno. I giudizi altrui purtroppo condizionano tanto l’espressione del nostro io, a mio parere bisogna fregarsene ed essere sempre coerenti con sè, unici a cui rendere conto. Buon weekend!:*

  21. sara
    maggio 20, 2016 at 10:04 pm

    Molto bello il post, interessante questa proposta Blu, se non fa male ben venga!

  22. Paola Lauretano
    maggio 20, 2016 at 10:09 pm

    E’ vero: l’originalità è sempre più rara…. dovremmo sforzarci di essere noi stessi!
    Bel post!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

  23. Dania
    maggio 20, 2016 at 10:29 pm

    Bellissime parole Ale..’non pensavo onestamente corredassero una sigaretta eletronica fino a che non sonl arrivata a fine post…
    Buonanotte

    http://www.angelswearheels.com

  24. Federica Di Nardo
    maggio 20, 2016 at 11:28 pm

    Splendide parole!

    The Cutielicious
    http://www.thecutielicious.com
    Federica

  25. Maryp
    maggio 20, 2016 at 11:33 pm

    Non conoscevo questa storia, ma che bella! Comunque è verissimo, io concordo con te, bisogna essere sé stessi, sempre e comunque, in tutte le nostre scelte, comprese quelle che per molti potrebbero essere superficiali (ma non lo sono per nulla) come il vestirsi, gli accessori, l’auto … Personalmente non mi sono mai lasciata condizionare da nessuno ….

    XoXo
    Mary

    New Post-> http://modidimoda-mapi.blogspot.it/2016/05/salvatore-esposito-sneakers-saucony.html

  26. Dragana
    maggio 21, 2016 at 12:03 am

    Ciascuno dovrebbe vivere la propria vita e farsi i cavoli propri, ma non è sempre così purtroppo.., mi è piaciuto il racconto del specchio,. Ottimo post!
    Un bacio

    http://www.mammaaltop.com

  27. BlocNotes Lifestyle
    maggio 21, 2016 at 6:03 am

    Concordo con te l’originalità, fa sempre la differenza!
    Barbara

  28. claudia piccirillo
    maggio 21, 2016 at 9:17 am

    è vero essere se stessi spesso non è facile, anche perchè si ha paura di essere giudicati male e quindi si tende ad essere una persona diversa da quella che non si è…
    però ognuno ha il proprio carattere e personalità e bisogna accettarlo così, senza cambiare e modificare nulla!!!

    claudia
    http://www.piccislove.com

  29. Giusy M.
    maggio 21, 2016 at 12:10 pm

    Bellissimo post Ale!

  30. my HIPsteria
    maggio 21, 2016 at 1:48 pm

    Un bellissimo post!

    S/ & M_
    https://myhipsteria.wordpress.com/

  31. primula
    maggio 21, 2016 at 2:13 pm

    Molto bello il post, ero qualcun altro fino a tempo, ora non più, ho detto basta alle decisioni altrui, ora cerco di vivere la mia vita, specie ora che ho conosciuto una persona speciale.

  32. Ilenia Zito
    maggio 21, 2016 at 4:06 pm

    Davvero ottimo quello che hai scritto 🙂
    Ilenia’s wardrobe
    http://www.ileniaswardrobe.com/

  33. COCOOLOOK
    maggio 21, 2016 at 6:47 pm

    Yo soy fumadora y estos cigarrillos electrónicos no me terminan de convencer…
    Un beso, Alessia
    http://cocoolook.blogspot.com.es/

  34. Paola
    maggio 22, 2016 at 12:42 am

    Bellissimo questo post! E’ vero, ci vuole coraggio a essere se stessi, a distinguersi, senza temere il giudizio degli altri. Fortunatamente non ho il vizio del fumo, ma è molto interessante la campagna pubblicitaria di questa sigaretta elettronica.
    Un bacio
    Paola ♡
    PollywoodbyPaolaFratus

  35. Salvo
    maggio 22, 2016 at 1:36 am

    “Non permettere che la finestra del tuo cuore diventi uno specchio.”
    Purtroppo quante volte abbiamo l’impressione d’aver trasformato tutte le finestre della nostra casa in specchi (oltre al nostro cuore!).
    Si arriva a questo punto per diffidenza, per le invidie, per la falsità, per la cattiveria che c’è intorno a noi.
    Certo ognuno deve fare la propria parte … però se riflettiamo, c’è proprio bisogno di aprire le finestre, per non chiuderci in noi stessi, c’è proprio da aprire le finestre per fare entrare un’aria buona, per ossigenare la nostra vita, … c’è bisogno di aprire le finestre per affacciarsi sul mondo con uno sguardo pieno di speranza per un futuro migliore.
    Io non fumo, … però passo parola ai fumatori!
    Salvo

  36. CHIC Poradnik
    maggio 22, 2016 at 8:33 am

    It,s so beautiful. Very nice blog.

    http://www.chicporadnik.blogspot.com

  37. Martina Corradetti
    maggio 22, 2016 at 10:12 am

    quanta verità nelle tue parole alessia

    http://www.TheFashionCoffee.com

  38. Sara
    maggio 22, 2016 at 1:20 pm

    articolo molto interessante 🙂
    http://www.mypowderpink.com

  39. cristiana
    maggio 22, 2016 at 2:56 pm

    “Non permettere che la finestra del tuo cuore diventi uno specchio.”
    Semplicemente bellissima questa frase…
    baci
    Cristiana
    http://www.drunkofshoes.com

  40. Il tocco glam
    maggio 22, 2016 at 5:37 pm

    Io non fumo ma credo che la sigaretta elettronica sia un buon punto di partenza per smettere

    Carmen
    Il tocco glam

  41. Carmy
    maggio 23, 2016 at 4:06 am

    Lo diro al mio lui che vuole iniziare a svuapere 🙂
    Baci

  42. .Alessia
    maggio 23, 2016 at 9:38 am

    Bel post e belle parole!
    Buona giornata
    Alessia
    Style shouts

  43. ivana split
    maggio 23, 2016 at 11:39 am

    sono d’accordo, essere se stessi non è facile perche tutti noi siamo influenzati dalla società, a volte non ci rendiamo conto perché questo avviene anche a un livello inconscio. (Credo in existitione di inconscio colletivo di Jung, un collectivo che contiene gli archetipi o i simboli che si manifestano in tutti i popoli e anche questo può essere usato contro di noi)….Oggi la pubblicità (il marketing) è molto potente e utilizza psicologia (collettiva e individuale) per manipolare le nostre decisioni. Ma essere un individuo è sempre una sfida (non solo oggi), una battaglia contro il nostro bisogno di adattarsi …

    credo che (noi umani) non siamo solo animali sociali (nonostante il fatto che abbiamo bisogni sociali) …Inoltre, credo che per amare veramente, dobbiamo imparare ad essere individui! Una animale sociale non posso amare con stessa forza come una persona, come una individua….

    http://www.modaodaradosti.blogspot.com

  44. Roberta
    maggio 24, 2016 at 2:56 pm

    essere se stessi fino in fondo, sempre e comunque, ignorando i pregiudizi ed i giudizi…anche la sigaretta elettronica è ormai uno status symbol…ci vuole carattere anche nell’usare un oggetto del genere!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *