Professione blogger: come essere il capo di se stessi e avere successo, alessia milanese, thechilicool, lifestyle blog

Professione blogger: come essere il capo di se stessi e avere successo

Professione blogger: come essere il capo di se stessi e avere successo, alessia milanese, thechilicool, lifestyle blog

 

Professione blogger: come essere il capo di se stessi e avere successo

Molte pensano che il lavoro autonomo sia una pacchia: orari free, nessun capo al quale rendere conto, totale libertà di operare e di lavorare. E tanti altri vantaggi che, innegabilmente, spingono molte donne a provare questa esperienza: vantaggi reali, comunque, e non pura fantasia. Ma la pacchia, se si parla di lavoro, non esiste. Le professioni da freelance non sono facili da abbracciare, perché richiedono capacità di organizzazione: bisogna capire come gestire tempo e impegni, sapere come affrontare gli aspetti fiscali, e comprendere come comportarsi con il fisco. Ma si può imparare tutto!

Come diventare lavoratrici freelance di successo?

L’organizzazione è il primo tassello che farà da colonna portante per la vostra carriera di freelance di successo. L’organizzazione non solo del tempo, ma anche dello spazio: individuare una zona della casa, e trasformarla in un angolo di lavoro, è necessario anche mentalmente. Il consiglio è di allestire una scrivania con tutto l’occorrente, compreso l’elemento più indispensabile: il computer portatile. Questo è il primo investimento che dovrete fare e online, su e-commerce di elettronica come Monclick.it, troverete convenienti offerte sui notebook che vi aiuteranno a risparmiare sulla spesa. Non dimenticatevi di acquistare anche una sedia da ufficio, meglio se ergonomica e regolabile: passando tante ore sedute, presto la vostra schiena comincerà a fare i capricci. E non rinunciate mai a una pausa a metà giornata: passeggiate, oppure fate un po’ di ginnastica a casa. E il tempo? Il bene più prezioso della vostra vita lavorativa: imparate a gestirlo con precisione, così da non deludere nessun cliente!

Come mettere in piedi un blog di successo?

Intanto dovrete studiare argomenti quali l’hosting e la SEO: due aspetti fondamentali per creare un blog che sia visibile e ben posizionato sui motori di ricerca, e che sia stabile e affidabile. Poi dovrete ovviamente individuare la nicchia nella quale inserirvi: se sperate di essere lette da tutti, sappiate che non è così. Ed ecco ancora una volta emergere l’importanza della programmazione: create un calendario editoriale, scrivete tanti articoli e programmateli per coprire i giorni della settimana (almeno 3). Questo per dare alle lettrici l’impressione di essere sempre presenti: in assenza di un blog aggiornato, deluderete le vostre follower. Poi, attenzione a come scriverete i contenuti: non solo keyword, ma anche e soprattutto storytelling. Dovete imparare a emozionare le lettrici e a coinvolgerle sin da subito. Non dimenticate poi il peso dell’interazione: per creare una community attiva, è importante stimolare chi legge a interagire con delle call to action performanti. E poi rispondere ai commenti!

Share

9 comments on “Professione blogger: come essere il capo di se stessi e avere successo

  1. ivanasworld
    Novembre 3, 2017 at 11:35 pm

    Great post, thanks for sharing 🙂
    http://www.ivanasworld.com

  2. Shivi
    Novembre 4, 2017 at 12:56 pm

    Superb post Alessia. Everything you said about full time bloggers is so true. It’s not as easy as it seems to be.

  3. Enrie Scielzo
    Novembre 5, 2017 at 10:49 pm

    Sei una delle prime blogger che ho conosciuto, una delle poche che continuo a seguire e ammiro…ricordo quando ho iniziato e vedevo tu che pubblicavi outfit straordinari e collaborazioni vincenti, e per me sei sempre stata e continui ad essere un esempio! Grazie per questo post 🙂

    Enrie Scielzo, The Ladyboy
    http://www.enriescielzo.com

  4. manuelita
    Novembre 6, 2017 at 9:30 am

    ottimo post, molto interessante
    baci

    http://www.unconventionalsecrets.com/

  5. little fairy fashion
    Novembre 6, 2017 at 10:03 am

    Ottimi consigli! Kiss
    Nuovo post “Come creare un look kids Rock/Chic” ora su http://www.littlefairyfashion.com

  6. Franci
    Novembre 6, 2017 at 11:14 am

    Sono tra quelle che pensa non sia affatto facile mollare tutto e fare la freelance; nel mio caso infatti rimane solo un hobby, per renderlo un lavoro bisogna impegnarsi davvero giorno e notte!
    Un bacione! ? F.

    La Civetta Stilosa

  7. Rossella
    Novembre 6, 2017 at 12:02 pm

    Molto interessante questo articolo!
    Bacioni
    http://www.glitterchampagne.com

  8. Chiara Costigliolo
    Novembre 6, 2017 at 2:54 pm

    Verissimo tutto quanto, non è per niente facile… è super impegnativo!!!!
    baciii
    Chiara – http://shesinfashionblog.com

  9. Cristina
    Novembre 27, 2017 at 3:07 pm

    eh sì, ci vuole tanta disciplina.
    ottimo post 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *