Come scegliere i lampadari da soffitto, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Come scegliere i lampadari da soffitto

Come scegliere i lampadari da soffitto, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Penso.

 

Al primo giorno di mare, ad Aprile. Con il sole ancora timido che batte sul vetro della macchina e quel calore puoi sentirlo sulla pelle. E non solo. All’avocado schiacciato sul pane come metafora della vita e delle mie giornate sempre troppo piene. Che un giorno farò un lavoro che contempla il viaggio perché la mia sete di mondi, esperienze e confini da valicare è troppo grande per un universo solo. Penso a quei frangenti in cui l’unica cosa che vuoi fare e’ stare zitta ed immobile, tu che non riesci a stare ferma nemmeno un attimo. Agli animi che sanno mettersi a nudo, mostrare anche qualche debolezza, che rende tutto più umano e più vero. Al mio romanzo nel cassetto, chiuso da qualche parte. E chi non ha un romanzo ha una melodia, una poesia, un quadro. Ecco: credo anche che sia giunto il momento di aprirlo, quel cassetto. Credo nella bellezza della notte a passeggiare per una città che non è la mia ma potrebbe esserlo: quando la luce se ne va e tu rimani da sola con i tuoi pensieri ecco, proprio lì accade qualcosa. Un bagliore piccolo, grande quanto basta per tracciare la via.

Una piccola crepa in una perfezione solo apparente da cui nasce la meraviglia. Penso alla luce, ecco, questo sì. In grado di sorprenderci e farci scorgere la bellezza di ogni sfumatura. Ecco perché mi perdevo ad osservare i lampadari in cristallo della casa di nonna. Il lampadario può essere considerato il vero protagonista di arredo di una stanza, per la sua natura, in quanto è normalmente la fonte di luce principale. Ma quale scegliere?

Come scegliere i lampadari da soffitto, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

A volte c’è la necessità di illuminare solo una parte precisa della stanza, tipo una penisola in cucina o un angolo del soggiorno ecc. L’obiettivo che abbiamo tutti è di giocare con gli spazi e creare atmosfere gradevoli e accoglienti.

La prima cosa da valutare è la funzione che il lampadario da soffitto deve avere: da arredo o funzionale nel senso che faccia molta luce.

La scelta è comunque molto personale, meglio scegliere il lampadario che più  piace, quello che perfetto per il suo stile, per il tipo di illuminazione, per il materiale e il colore.

Lo stile di un lampadario può essere classico o moderno:

·        – Classico quando i materiali sono di vetro di Murano, in cristallo, ceramica e possono avere dalle fattezze barocche o tradizionali ma anche etnici.

·       –  Nello stile moderno predominano i colori (bianchi, colori o colori metallici), le linee geometriche o arrotondate mentre i materiali sono più morbidi costruiti in silicone o più freddi se d’acciaio.

Lo stile moderno è quello che risponde di più alle tendenze del momento, ma quello che conta è scegliere il lampadario che meglio si coordina con l’arredo della casa.

E’ necessario anche prestare molta attenzione alla dimensione di un lampadario che deve essere in relazione alla grandezza della stanza. Dimensioni grandi se la stanza è ampia, dimensioni più contenute se la stanza è più piccola come bagni, corridori, ecc.

Un altro elemento da valutare è la scelta del materiale che può essere schermante o filtrante.

·        – Metallo, ferro, plastica, legno, silicone, ceramica e tutti quei materiali non trasparenti schermano completamente la luce e la lasciano filtrare solo dall’apertura, creando un’illuminazione direzionale.

 ·       – Vetro, cristallo, madreperla, plexiglas, acrilico e materiali trasparenti sono usati per creare una luce diffusa e brillante.

 ·        – Tessuto e carta sono perfetti per una luce soffusa, omogenea e morbida.

E’ necessario quindi scegliere quindi il materiale giusto in base all’ambiente: ad esempio in cucina e in bagno meglio evitare i diffusori in tessuto e in carta che assorbono vapori e potrebbero macchiarsi.

Share

10 comments on “Come scegliere i lampadari da soffitto

  1. andrea
    Aprile 29, 2018 at 11:53 am

    ottime dritte!! adoro lo stile classico di Murano 🙂 Buona domenica!

  2. ivana split
    Aprile 30, 2018 at 11:38 am

    adoro lo stilo moderno. Bellissima ispirazione.

  3. cinzia satta
    Aprile 30, 2018 at 3:24 pm

    L’illuminazione in una casa ha davvero un ruolo fondamentale per poterla vivere al meglio!
    Baci
    Cinzia
    http://www.callmeblondiebycinziasatta.com

  4. Giulia Bigiu
    Aprile 30, 2018 at 5:14 pm

    I lampadari particolari e moderni sono in assoluto i miei preferiti!

    Giulia

  5. Carmy
    Aprile 30, 2018 at 6:29 pm

    ottimi consigli, ache perché davvero non è una scelta semplice
    buona serata

  6. Chiara Costigliolo
    Maggio 1, 2018 at 6:16 pm

    Ottimi spunti!!!
    baciii
    Chiara – http://shesinfashionblog.com

  7. Paola Lauretano
    Maggio 1, 2018 at 10:47 pm

    Preziosi i tuoi consigli!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

  8. Little Fairy Fashion
    Maggio 2, 2018 at 8:19 am

    Il lampadario è un elemento importante e caratterizza ogni stanza.
    Nuovo post “Tutti alla scoperta della nuova area Peppa Pig Land a Gardaland” ora su http://www.littlefairyfashion.com

  9. manuelita
    Maggio 2, 2018 at 11:06 am

    bellissimo il secondo!!!
    baci

    http://www.unconventionalsecrets.com/

  10. TruccatiConEva
    Maggio 3, 2018 at 4:50 pm

    A mei lampadari piacciono sia classici che moderni!
    Un bacio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *