Viaggi last minute con Alpitour: racconti fra sogni e desideri, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Viaggi last minute con Alpitour: racconti fra sogni e desideri

Viaggi last minute con Alpitour: racconti fra sogni e desideri, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger
Dicembre. Stessa città, stesso albergo qualche anno dopo, eppure sembra che le lancette dell’orologio si siano fermate a quella sera. Le parole non sono un ricordo, sono il qui e ora, vive come allora, incapaci di invecchiare e di farsi travolgere dalla corrente inesorabile del tempo. “Ciao, sono le 23:56 e sono qui in una camera di albergo di una città fantasma. Spazzata di dosso la stanchezza, ho indossato il pigiama, infilato le cuffie e acceso l’ipod per creare un po’ di atmosfera in una casa che stasera non è la mia. Scorrono le prime note di I’m your man di Leonard Cohen ed inizio a ricordare… 
 
 Afferro il portatile, inserisco la mia chiavetta USB e mi sdraio sul letto mentre la musica scorre da sola senza chiedere permesso. Sistemo il foglio bianco di notepad sulla metà sinistra dello schermo e comincio a cercare affannosamente tra i file nella chiavetta. Finalmente trovo l’unica foto di quella sera. Ora sono pronta a far volare i miei pensieri come nuvole nel cielo della musica… 

 
Di colpo il tempo cessa di esistere, provo, inutilmente a scrivere. Nulla. Le dita non riescono a tratteggiare il vortice di emozioni che la musica e il quel ricordo rinnovano ogni istante dentro di me. … “Scrivimi” dice la canzone che accompagna il mio viaggio in questo momento, “anche se non hai nulla da dire”. Mi sento impotente. Milioni di frasi e parole mi riempiono la mente ma non riesco a tradurre il peso di un’emozione. 
Viaggi last minute con Alpitour: racconti fra sogni e desideri, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger
 
La musica continua a ripetere lemmi e parole come un disco rotto senza però riuscire mai a stancarmi. Distrattamente mi accorgo che il tempo passa, che non ho più voglia di provare a fermare i miei pensieri. E’ l’una e mezza passata e sono stanca di non riuscire a scrivere. Voglio solo assaporare in silenzio le emozioni, voglio riuscire a sentire il suono di quella sera, di quel viaggio, di quel ricordo. Il mondo é cambiato mentre tutto qui é rimasto uguale. E così mi addormento… 
 
Mi sono alzata presto stamane, mi preparo ed esco. Un vento forte e freddo mi scompiglia i capelli, ma ho l’animo avvolto da una gioia dirompente: un senso di beatitudine, le piccole e grandi gioie di quella sera sono impresse nel mio cuore. Ora le rivedo. Mi ricordo la prima volta che ci siamo baciati, eravamo titubanti, ma lo volevamo. In quella panchina al parco, mi ero seduta sulle tue ginocchia e parlavo, parlavo, mi hai accarezzato il viso e ci siamo baciati. Solo il pensiero di star con te mi stordiva, inebriante più di qualsiasi alcolico. 
 
Sono in ritardo, corro per prendere la metro. Il viaggio è breve ma sembra una eternità. Quando eravamo assieme agli amici mi chiamavi per guardare qualcosa sul tuo telefono, quando eravamo in giro mi accarezzavi il braccio e mi raccontavi cose buffe per farmi ridere, quando eravamo in macchina mi abbracciavi in silenzio, perché non era necessario parlare. 
Viaggi last minute con Alpitour: racconti fra sogni e desideri, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger
 
Manca poco al Natale, sbrigo gli ultimi impegni di lavoro ma devo riordinare le idee, ho bisogno di rilassarmi e vorrei farlo con lui, come quella sera, quando camminammo per un po’, mano nella mano e poi ci infilammo ‘all’angolo dei poeti’. Stavamo sorseggiando una centrifuga e mordicchiando un sandwich vegano, quando decidemmo di approfittare delle vacanze di Natale per fare un piccolo viaggio: destinazione Egitto. 
 
Aprimmo il tablet, interrogammo Google per cercare le offerte last minute di Alpitour.it. Sharm El Sheikh sarebbe stata la nostra meta. Già sentivo i profumi di fiori e di salsedine, le fragranze di spezie, il cielo limpido, stellato, con una luna tonda come un cerchio perfetto, che si specchiava nel mare e si confondeva con le luci della piscina a sigillare l’inizio del nostro amore. E oggi, come allora, un nuovo viaggio, una nuova meta. Apro il tablet, interrogo Google…alpitour.it, offerte last minute. E parto.
Share

4 comments on “Viaggi last minute con Alpitour: racconti fra sogni e desideri

  1. S
    dicembre 19, 2017 at 7:58 pm

    Un bel viaggio è sempre un’ottima idea! 🙂
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

  2. Mery Of The Style
    dicembre 19, 2017 at 8:38 pm

    Hola preciosa muy buenas tardes.
    Que bonitas palabras, no conocía está página pero la pongo en mi lista para buscar.
    Un besazo.
    https://meryofstyle.blogspot.com.es/

  3. manuelita
    dicembre 20, 2017 at 11:06 am

    che voglia di viaggiare….

    http://www.unconventionalsecrets.com/

  4. Cristina
    dicembre 30, 2017 at 2:06 pm

    ho voglia di prenotare qualche volo….

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *