Aldi

Prodotti del discount: perché sceglierli?

Prodotti del discount: perché sceglierli?

Quando usciamo per lo shopping siamo un po’ tutte abituate a privilegiare i prodotti di marca perché siamo portate a credere che siano più affidabili. Tuttavia, l’opzione di acquistare prodotti anche al discount non solo è sensata in un’ottica di risparmio ma anche in materia di qualità. In queste catene infatti i prodotti costano meno, pur mantenendo inalterata la qualità, perché non vengono caricati i costi aggiuntivi. E non è l’unica sorpresa, perché nei discount troviamo davvero di tutto, dall’abbigliamento ai cosmetici. Vediamo nel dettaglio perché conviene scegliere questi prodotti.

Aldi

Perché scegliere i prodotti dei discount

Quando si entra in un discount la reazione più comune è lo stupore: i prezzi dei prodotti appaiono inverosimilmente bassi. A questo punto viene naturale domandarsi come sia possibile tale differenza di costo rispetto ai medesimi prodotti presenti negli scaffali degli altri negozi. Il motivo per cui gli importi risultano così ridotti non risiede nella scarsa qualità dei prodotti. Le ragioni sono invece da ricercare, in primo luogo, nella mancata pubblicità che influenza invece moltissimo il prezzo dei prodotti di marca. Anche la distribuzione centralizzata tipica dei discount consente di abbattere il costo degli intermediari, mentre l’avere degli scaffali non particolarmente organizzati permette di ridurre il costo della manodopera. Anche il tipo di confezionamento fa la differenza: le confezioni dei prodotti del discount sono omologate e non particolarmente appariscenti. Ciò è dovuto alla mancata applicazione di tecniche di marketing, che invece possono influire sul costo finale del prodotto. Togliendo tutte questi elementi, infatti, è possibile abbassare il prezzo del prodotto senza intaccarne la qualità. A dimostrarlo sono le indagini di Altroconsumo, fatte appositamente su alcuni articoli di maggiore uso, come il latte, il sugo di pomodoro, le confetture e la pasta, che sono risultati di ottima qualità e totalmente rispettosi degli standard di igiene e sicurezza. Quando si parla di discount, d’altra parte, non si deve pensare esclusivamente ai generi alimentari, ma anche ai prodotti per la casa, ai capi d’abbigliamento e addirittura agli elettrodomestici d’uso comune. Per avere un’idea di quali prodotti si possono acquistare nei discount si possono consultare i cataloghi online presenti sui siti delle catene più rinomate. Facilmente sfogliabile anche da smartphone è, ad esempio, il volantino del ALDI per scoprire le offerte dedicate ai consumatori ogni settimana. E, se ancora non siete convinte della totale affidabilità dei prodotti del discount, ora cercheremo di capire meglio da dove provengono.

Aldi

Da dove vengono i prodotti del discount

I prodotti distribuiti nei discount provengono dalle stesse ditte che hanno un marchio conosciuto e che riforniscono i supermercati: l’affidabilità è quindi esattamente la stessa. Ma, in questo caso, siccome è il discount ad occuparsi della distribuzione, mette su tutti i prodotti solamente il suo marchio. Una logica talmente conveniente che anche i supermercati hanno cominciato a distribuire prodotti a marchio personalizzato, e prezzo contenuto, esponendoli insieme a quelli di marca. E non troviamo soltanto i grandi marchi, perché anche moltissime piccole aziende, che non hanno la capacità di penetrare il mercato da sole, aderiscono alle grandi catene di distribuzione per vendere ovunque i loro prodotti. E sono davvero tante le piccole ditte che riempiono i discount con dei generi di consumo di grande qualità artigianale, spesso anche più buoni di quelli delle aziende nazionali. In pratica le grandi aziende produttrici hanno fatto un accordo con le catene dei discount, per risparmiare sui costi aggiunti e vendere i loro prodotti con un’etichetta diversa a un prezzo più basso. In questo modo è possibile puntare sulla quantità rispettando, allo stesso tempo, la qualità dei prodotti venduti.

Share

One comment

  1. manuelita
    dicembre 4, 2018 at 1:45 pm

    molto interessante
    baci

    http://www.unconventionalsecrets.com/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *