Best of: December 2015

BestOfDicembre2015

Felicità in quei brandelli di desideri immobili e fragili come ghiaccio cristallizzato dinnanzi al sole. Il freddo pungente di un inverno dai contorni sfumati a raggelare mani e labbra. La nebbia. Da quanto tempo non segui la voce del cuore? E le prime volte, tutte. Che sono belle perché sono le prime.

Felicità nell’odore del caffè appena tostato. La prima volta in cui ci credi per davvero, che non sarà mai l’ultima. Le note di una melodia che tu sola conosci, che ti rimangono dentro, incastrate tra i frammenti di pelle e cuore.

Felicità nel lasciarsi avvolgere il cuore in un abbraccio. Con le lenzuola sfatte, la vasca da bagno piena e le bollicine, fiori che profumano di mondi lontani, il candore del bianco ed il fascino misterioso del nero che danzano su limpide acque separati dalla sottile magia del denim. Con la consapevolezza che ci sono cose che si scelgono senza un motivo. Semplicemente perché sono nostre.

Felicità che ti sussurra la tua buona stella, stringila forte nel cuore e va. Là fuori è tutta vita.

Felicità nell’amare se stessi o un qualcuno che sia altro da noi eppure talmente vicino da fondersi sino a divenire un tutt’uno.

Felicità nel sentire la neve nell’aria e l’immaginazione che vola ai primi minuscoli, timidi fiocchi che si posano sugli alberi ormai spogli come perle delicate e impalpabili. Fino a quando una lampadina accesa nel cuore della notte in una di quelle notti che non sono fatte per dormire ma per essere vissute. Fino a quando il vento di tramontana che si incanala nei vicoli di una Udine che sonnecchia pigra in quelle giornate fredde e pulite. Rose e calle ed un libro che non ti aspetti.

E non vi é felicità che non contempli una conquista. Faticosa e bella. Bellissima, anzi. Con il desiderio – irrefrenabile – di fermarlo quel tempo di fregarsene dell’ordine del giorno e della.

Felicità quando credi in qualcosa, qualunque cosa: che sia Dio, l’oroscopo o Valentino. Come quando fuori c’è il sole. E tu sei felice. Dannatamente felice.

Perché la felicità è una conquista, giorno dopo giorno. Io, che dissemino pezzi di cuore – qua e là – come se fosse vodka dimenticata in un bicchiere. Consapevole che quello che ci frena, nell’anima prima e nel cuore poi, è la paura di non avere più voglia di fare qualcosa che non ho mai fatto. E io voglio andare lontano, correndo. O camminando, non importa. Per le strade che ho abbandonato senza pesi sul cuore e per il mio luogo in questo mondo che mai come ora sento nel cuore e a pelle.

Felicità nel sentire il primo profumo. Il primo paio di scarpe con il tacco. Il suo primo maglione addosso. Il primo sorriso del giorno, che non è mai l’ultimo. Il primo abbraccio. Il primo punto. E a capo.

Per la felicità. Ti sei mai chiesto che ne sarebbe di noi senza la felicità che pulsa sotto pelle? Puoi anche chiamarla gioia, se preferisci. Hai mai pensato che ne sarebbe di un’esistenza senza gioia? Piatta, come un encefalogramma in cui non vedi più la linea della vita alzarsi e poi abbassarsi di nuovo. Nulla. Io si. E credo, è bene che questo tu lo sappia fin d’ora, che la felicità sia una scelta, molto più di quanto noi si voglia far credere.

Chissà quando impareranno, gli uomini e le donne, a conquistare attimi identici di felicità e liberazione.  Il tempo è strano. Passa, corre e tutt’a un tratto si ferma. Poi fai un giro come una lancetta e ti trovi lontana da dove eri partita.

Prenditi tutto il tempo, ma non lasciare che il tempo si prenda tutto.

#1 Desideri, inverno ed un cappotto color cammello

Best of december 2015

#2 Geometrie ed un mercoledì di Dicembre

Best of december 2015

#3 Blue Winter

Best of december 2015

#4 Aspettare: storie di attese in bianco e nero

Best of december 2015

#5 Taste of magic: la magia del Natale con la collezione ” Guardaroba festivo” di Showroomprive

Best of december 2015

#6 Fino a quando. Storie di rosso, linee e desideri

Best of december 2015

#7 Animalier e polvere d’oro – senza momenti perfetti

Best of december 2015

#8 Come quando…storie di grigio, rosa e sorrisi

Best of december 2015

#9 Albe, tramonti e l’orologio del sorriso

Best of december 2015

#10 Segui il vento. Storie di sogni, cappotti color cammello ed abiti in pizzo

Best of december 2015

#11 Fotogrammi sui titoli di coda. Storie in bianco e nero

Best of december 2015

#12 Perdere il cuore: storie di felicità con un abito ed un cappotto sulle spalle

Best of decemmber 2015

#13 Prenditi tutto il tempo, ma non lasciare che il tempo si prenda tutto

Best of december 2015

Share

12 comments on “Best of: December 2015

  1. Giuliana
    gennaio 9, 2016 at 3:29 pm

    Splendido questo riassunto mensile dei tuoi outfit, l’ultimo lo adoro!
    Giuliana

  2. TruccatiConEva
    gennaio 9, 2016 at 3:51 pm

    Tutti bellissimi i tuoi look Alessia!!!
    Baci

    TruccatiConEva

  3. Giovanna Errore
    gennaio 9, 2016 at 4:20 pm

    Sempre bella Alessia, adoro il secondo look!
    Un anno di felicità a te 😉

    Giovanna
    http://www.sbirilla.blogspot.it

  4. maylovefashion
    gennaio 9, 2016 at 5:15 pm

    L’abito del 5 è bellissimo e mi piacciono tutti gli outfit con i jeans!

  5. Carmy
    gennaio 9, 2016 at 7:39 pm

    uno più bello dell’altro, impossibile scegliere 🙂
    baci

  6. Salvo
    gennaio 9, 2016 at 7:44 pm

    Da bambino, avevo un disco con delle nenie Cinesi, tradotte in Italiano, ricordo una di queste ripeteva: “non volere per te solo ciò che fa la gioia di tutti … altrimenti essa scomparirà per sempre”, … l’insegnamento che ho tratto per la vita … “la felicità deve essere condivisa, per essere vera e sentirla nell’animo”!
    In un’altra si accennava a cose semplici che rendono la vita felice e gioiosa, … del saper apprezzare le piccole cose vere della quotidianità e della gratitudine che bisogna avere verso i Genitori o coloro che ti aiutano a vivere al meglio.
    Sono anni che cerco di recuperare questo disco inutilmente, … nel suo piccolo, ha contribuito alla mia formazione insegnandomi anche ad apprezzare le cose della vita ed a rispettare tutto e tutti.
    Quando ascoltavo quel disco, mi sembra ieri, la sua musica mi trasportava in un mondo fantastico, in un mondo migliore … ed ero felice, … le stesse sensazioni ed emozioni provo nel leggere le tue introduzioni ai vari post e nell’ammirarti in questi tuoi outfits!
    Concludo esternando una preferenza … il look n.12 “ Perdere il cuore: storie di felicità con un abito ed un cappotto sulle spalle”!
    Bravissima
    Salvo

  7. sara
    gennaio 9, 2016 at 9:22 pm

    Sei magica, i tuoi outfit sono straordinariamente belli. Raffinati, eleganti. Se devo scegliere 3-5-9 mi piacciono tantissimo!
    Sara

  8. Dania
    gennaio 10, 2016 at 12:23 am

    Bellissimi il numero 10 ed il penultimo.
    Baci

    http://www.angelswearheels.com

  9. ivanasworld
    gennaio 10, 2016 at 12:40 pm

    Beautiful recap.Bery stylish 🙂 I love your blot all these yaers and your style 🙂

  10. Dragana
    gennaio 10, 2016 at 1:34 pm

    bellissimi tutti, ma il cappotto lungo del primo mi piace tantissimo.. buona domenica!

    http://www.mammaaltop.com

  11. Giulia Pirola
    gennaio 10, 2016 at 3:42 pm

    bellissimi 🙂

    http://www.fashionjuls.it

  12. docdivatraveller
    gennaio 12, 2016 at 4:08 pm

    Wow December has been great! Love all your outfits! Happy New Year sweetie!
    http://www.docdivatraveller.com/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *