#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d’inverno

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

 

La stazione era deserta, a quell’ora della sera.
Ne occupava il tempo, e per certi versi anche lo spazio, un silenzio quasi assordante, scandito in lontananza dal ticchettio della pioggia, incessante come il tempo che avanza. I binari erano deserti. I treni transitavano senza lasciare realmente un segno del loro passaggio; nessuno saliva o scendeva, quasi a non voler disturbare la calma apparente di quella domenica sera.
In realtà, la stazione non era proprio deserta: una giovane donna sostava al primo binario, silenziosa e così immobile da sembrare parte della stazione stessa.

Se ne stava sola, appoggiata a una delle colonne come se non avesse desiderio di esplorare l’ambiente che la circondava ma volesse quasi passare inosservata. Una sigaretta stretta fra i denti e i capelli scompigliati nel vento, inaspettatamente gelido, di Marzo, a cui né lei né la grigia stazione erano abituate. Dalla bocca le uscivano spirali di fumo bianco che andavano a unirsi alla polvere e al vapore della pioggia.
Se non fosse stato per lil fumo, fiero ed altero, sarebbe bastato il suo sguardo vivo e penetrante a impedirle di mimetizzarsi: quegli occhi scuri e luminosi, ardenti come se fiamme nere vi stessero bruciando dentro, avevano il desiderio famelico di divorarlo, il tempo. Che fosse curiosa si vedeva a un miglio di distanza, ma non si sarebbe potuto dire verso cosa.

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Un peso le gravava sulle spalle, ed era per quello che era in una stazione: aspettava il treno giusto, quello che le avrebbe indicato la via. Certe persone, pur di non guardarsi alle spalle, scappano via il più velocemente possibile; la destinazione, in questi casi, non è mai importante. Lei no. Lei non si sarebbe accontentata di una strada qualunque, lei era alla ricerca di quella giusta-
Per un attimo, uno solo, quello sguardo ardente lampeggiò verso l’entrata della stazione, e il tempo poté vedere che l’imperturbabilità di quegli occhi era stata scalfita per un attimo. Da qualcuno, o forse qualcosa. La giovane donna si voltò subito dall’altra parte, come se il tempo avesse invaso la sua intimità, quella che solo un luogo deserto e la pioggia potevano ricreare.
Essendo stato ormai scoperto, il tempo decise di farsi avanti. Si avvicinò alla ragazza un secondo alla volta, con la stessa grazia con cui ci si sfiora un fiore prezioso. Le lasciò ascoltare i suoi passi, preparandola alla sua presenza, e poi le si affiancò, scegliendo per sé un’altra colonna.
“So cosa vuol dire” aggiunse il tempo, che non potè trattenersi.
“Cosa?”.
“Quando si ha fame di vita.”

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Quelle parole, in qualche modo, la risvegliarono. Gli occhi neri trafissero lo sguardo impertinente del tempo, andando a leggergli l’anima. La giovane spense la sigaretta, gettando il mozzicone per terra e calpestandolo con il tacco. “Cosa sei venuto a fare tu, qui?”.
“Facevo una camminata. Vengo spesso a osservare le persone. Mi immagino tutte le vite che scorrono, tutti gli sguardi che sfidano la velocità osservando il mondo dalla porzione di spazio di un finestrino, che non si rendono conto di percorrere tanta strada stando fermi”. Si fermò un istante a osservare quel viso immobile e concentrato, che si sforzava di comprendere: “Mi fa sentire vivo. Mi rendo conto che, nonostante il mio incedere sia inevitabile, il mondo va avanti lo stesso ed io continuo a confezionare sogni.”

“Tu li conosci, i sogni. Ne hai sperimentati di ogni tipo, di realizzati e di quelli racchiusi nel cassetto e destinati a prendere polvere.
Quelli che ti bussano alla porta, continuamente.
E che ti sorprendono in punta di piedi.
Li senti mentre percorrono quei pochi metri che vi separano. Riconosceresti i loro passi tra mille.
Quella cadenza, quel ritmo, quell’incedere lento ma costante.

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Ed in un momento, prima ancora che tu possa rendertene conto, si fanno largo, prendono possesso della tua anima e sembrano non volerti più lasciare.
Ti solleticano la mente, ti accarezzano l’anima, ti sfiorano il cuore. E tu puoi solo cedervi.
E quando ti sembra che ti basti allungare una mano per stringerli a te, in un attimo è mattina.
La sveglia, la luce, il sole, il clacson, la macchinetta del caffè, il traffico, la vita.
Ogni cosa ti sfiora, ma nulla ti possiede.
Ma non puoi fare l’indifferente … ti avranno.
Ogni notte.
Fino al giorno in cui non deciderai che i tuoi sogni saranno la tua vita e la tua vita sarà un sogno”.

“Regala sogni, anche se questo comportasse il fatto di restarne priva”.

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

Tutto a un tratto, il tempo svanì e lei si trovò da sola in quella stazione. Fu allora che iniziò a ricordare.
Si sedette sulla panchina ed estrasse dalla borsa l’agenda e con estrema cautela la aprì, poi la sistemò con cura, non muovendo nemmeno un granello di polvere. Soddisfatta, ebbe la tentazione di afferrare la penna e dare vita a nuove storie, per farla vivere ancora una volta. Ricordò di quel mattino al parco, e di come sembrasse tutto assolutamente perfetto.

E forse lo era per davvero.

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d'inverno, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger

FAKE FUR JACKET LOTD

TSHIRT SHOWROOMPRIVE #CollectionIRL

PANTS PINOKKIO

JEWELS ATHENA GIOIELLI

Ph./VIDEO MAX FIORINDO

Share

13 comments on “#ChiliOutfit:di rosa, e del cielo d’inverno

  1. Simplement Lui
    marzo 6, 2018 at 9:42 am

    A totally trendy and beautiful outfit 🙂

    https://4highheelsfans.wordpress.com/2018/03/05/transition/

  2. carmen vecchio
    marzo 6, 2018 at 6:06 pm

    look favoloso
    Mrs NoOne

  3. carmy
    marzo 7, 2018 at 12:37 am

    mi piace troppo il pellicciotto 🙂

  4. Mery Of The Style
    marzo 7, 2018 at 9:53 am

    Precioso look me encanta la composición al completo, el abrigo es precioso y me encantan los pantalones. Un besazo y feliz día.

  5. Giulia BiGiu
    marzo 7, 2018 at 8:06 pm

    Sei bellissima con questo look! Mi sono innamorata dei pantaloni, sono il mio pezzo preferito!

    Giulia
    https://bigiublog19.blogspot.it/

  6. S
    marzo 7, 2018 at 9:20 pm

    Troppo bello questo look, Ale, decisamente uno dei miei preferiti in assoluto!
    Quel pellicciotto rosa è spettacolare! 😀
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

  7. ivana split
    marzo 7, 2018 at 9:55 pm

    avere fame di vita e’ una bella sensazione…..Bellissime ache queste foto.
    Il capotto e’ stupendo… mi piace come lo indossi!
    Un outfit molto stiloso<3

    http://modaodaradosti.blogspot.ba/

  8. Paola Lauretano
    marzo 8, 2018 at 12:37 am

    Pazzesco questo look, stupenda la pelliccia!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

  9. Luisa Napolitano
    marzo 8, 2018 at 8:37 am

    avevo già visto qualcosa su instagram, stai benissimo!

  10. Martina
    marzo 8, 2018 at 10:12 pm

    Splendido questo outfit Ale, adoro il pellicciotto!
    Baci
    Martina
    http://www.pinkbubbles.it

  11. Rena
    marzo 11, 2018 at 7:03 pm

    Your look with the cool jacket is absolutely trendy!
    xx from Bavaria/Germany, Rena
    http://www.dressedwithsoul.com

  12. ivanasworld
    marzo 12, 2018 at 1:00 pm

    Beautiful look love the coat 🙂
    http://www.ivanasworld.com

  13. Rebeca
    marzo 15, 2018 at 5:31 am

    Omg! I am in love of your fur coat is beautiful, I hope to find one like this for the winter.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *